Schede Normative degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n°142- San Donato

Pianta dell'area con la distribuzione e numerazione dei fabbricati
San Donato N.142
Fotografia del Fabbricato numero 1
Fabbricato 001:
Riqualificazione di tipo 1.È ammesso un ampliamento della superficie netta corrispondente alla realizzazione di un solaio di primo piano, con struttura in metallo o in legno, e la variazione di quota della copertura per adeguare le altezze alle normative vigenti, purché le modifiche riguardino l'intera copertura. I grigliati in laterizio dovranno essere conservati; nuove aperture potranno essere realizzate a piano terra del fronte est. Sui lati corti è ammessa la realizzazione di due corpi di fabbrica ad un piano e con copertura a falda inclinata, ciascuno di superficie coperta non superiore a 35 mq.; la realizzazione di tali volumi è subordinata alla demolizione del capanno sul fronte est e del volume con muratura in forati sul fronte nord; nel caso in cui quest'ultimo venga mantenuto è prescrittivo l'uso di intonaco e la sostituzione degli elementi del manto di copertura con tegole. In alternativa è consentita la realizzazione di un unico corpo di fabbrica, in aderenza ad uno dei lati corti, di superficie coperta non superiore a 35 mq. e di massimo due piani, tale ampliamento è comunque subordinato alla demolizione dei due volumi minori e quindi nella logica di un intervento unico ed unitario. In entrambi i casi tecnologie e materiali impiegati dovranno essere di tipo tradizionale e coerenti con il contesto.
Fotografia del Fabbricato numero 2
Fabbricato 002:
Riqualificazione di tipo 1, con possibilità di adeguare le altezze alle normative vigenti.
Fotografia del Fabbricato numero 3
Fabbricato 003:
Demolizione con costruzione di un nuovo fabbricato di un piano di altezza e superficie coperta non superiore a 30 mq.; tecnologie e materiali impiegati dovranno essere di buona qualità; in sede di presentazione del progetto potrà essere valutata anche una posizione diversa rispetto all'attuale.
Fotografia del Fabbricato numero 4
Fabbricato 004:
Riqualificazione di tipo 2.
Fotografia del Fabbricato numero 5
Fabbricato 005:
Riqualificazione di tipo 2.
Fotografia del Fabbricato numero 6
Fabbricato 006:
Riqualificazione di tipo 1, con sostituzione delle tamponature realizzate in forati con muratura in pietra e del travetto in cemento con trave in legno; non è ammessa la chiusura della parata
Fotografia del Fabbricato numero 7
Fabbricato 007:
Restauro.
Fotografia del Fabbricato numero 8
Fabbricato 008:
Riqualificazione di tipo 1.
Le superfetazioni indicate nello schema con la lettera A potranno essere demolite con costruzione di un nuovo corpo di fabbrica di massimo due piani e superficie coperta non superiore a quella attuale; tecnologie e materiali impiegati dovranno essere coerenti con il contesto. È ammessa la sopraelevazione di un piano del volume indicato con la lettera B, purché il paramento murario esterno dell'intero fabbricato venga uniformato utilizzando intonaco di calce e le canne fumarie in cemento sostituite con materiali tradizionali. Gli accessi ad arco, sul fronte sud, non potranno essere chiusi; l'arco ogivale in conci di pietra, sul fronte lungo strada, dovrà essere conservato.
Fotografia del Fabbricato numero 9
Fabbricato 009:
Conservazione, con possibilità di demolire la scala esterna sul fronte est o di sostituirne i materiali con altri di tipo tradizionale ed adeguati al contesto.
fotografia dei fabbricati 10 e 11
Fabbricato 010, 011:
Demolizione con costruzione di un unico fabbricato, ad un piano e di superficie coperta non superiore ad 80 mq., con funzione accessoria alla residenza (autorimessa, deposito); tecnologie e materiali utilizzati dovranno essere di buona qualità e coerenti con il contesto. In sede di presentazione del progetto sarà valutata l'ipotesi di una diversa collocazione rispetto all'attuale.
Fotografia del Fabbricato numero 12
Fabbricato 012:
Riqualificazione di tipo 1, con possibilità di chiudere il fronte est del corpo di fabbrica ad un solo piano, situato a nord.
fotografia dei fabbricati 13 e 14
Fabbricato 013, 014:
Riqualificazione di tipo 2.
fotografia dei fabbricati 15, 16 e 17
Fabbricato 015, 016, 017:
Demolizione con costruzione di un nuovo fabbricato, di massimo due piani e superficie netta non superiore a 120 mq.; tecnologie e materiali dovranno essere coerenti con un contesto di tipo rurale.È consentita la destinazione d'uso residenziale.
Fotografia del Fabbricato numero 18
Fabbricato 018:
Demolizione senza ricostruzione.
Spazi aperti:

Lo spazio centrale, delimitato dai fabbricati 001, 002 e 004, non potrà essere suddiviso con recinzioni o siepi né pavimentato, ad eccezione dell'aia antistante il fabbricato 005, per la quale è ammesso il ripristino della pavimentazione in laterizio.

Modalità di attuazione:

Intervento diretto sottoposto ad autorizzazione.

pianta dell'area: gli interventi effettuabili legenda della pianta dell'area: gli interventi effettuabili