Schede Normative degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n°172- Santinovo est

Pianta dell'area con la distribuzione e numerazione dei fabbricati
Santinovo est N.172
Fotografia del Fabbricato numero 1
Fabbricato 001:
Conservazione.
È ammessa l'apertura di alcune delle finestre cieche presenti sul fronte principale e sul fronte laterale (lati nord-est ed est); l'ampia apertura sul fronte sud potrà essere ridimensionata o chiusa con portellone in legno. Non è ammessa la chiusura della parata.
Fotografia del Fabbricato numero 2
Fabbricato 002:
Riqualificazione di tipo 1.
È ammesso l'adeguamento delle altezze alle normative vigenti e la chiusura della tettoia sul retro, purché tecnologie, materiali e finiture siano di tipo tradizionale.
Fotografia del Fabbricato numero 3
Fabbricato 003:
Conservazione.
Le aperture ad arco della loggia caposcala dovranno essere stamponate e gli infissi rimossi. Il piccolo volume pensile, su uno dei fronti laterali, dovrà essere demolito o intonacato con intonaco di calce.
Fotografia del Fabbricato numero 4
Fabbricato 004:
Riqualificazione di tipo 2.
Tipologia delle aperture, tecnologie e materiali impiegati dovranno essere coerenti con il fabbricato 003.
Fotografia del Fabbricato numero 5
Fabbricato 005:
Riqualificazione di tipo 1.
Fotografia del Fabbricato numero 6
Fabbricato 006:
Riqualificazione di tipo 1.
Spazi aperti:

I muretti in pietra e il pozzo dovranno essere conservati.Non è ammessa la realizzazione di marciapiedi intorno ai fabbricati. La superficie pavimentata non potrà comunque essere superiore al 50% della superficie coperta complessiva; i materiali utilizzati dovranno essere quelli tradizionalmente impiegati in contesti rurali (laterizio, pietra).

Modalità di attuazione:

Intervento diretto sottoposto ad autorizzazione.