Schede Normative degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n°178- Podere Il Bagno

Pianta dell'area con la distribuzione e numerazione dei fabbricati
Podere Il Bagno N.178
Fotografia del Fabbricato numero 1
Fabbricato 001:
Riqualificazione di tipo 2.
Fotografia del Fabbricato numero 2
Fabbricato 002:
Manutenzione.
Fotografia del Fabbricato numero 3
Fabbricato 003:
Riqualificazione di tipo 2.
In alternativa è comunque ammessa la demolizione con costruzione, anche in posizione diversa dall'attuale, di un nuovo fabbricato con funzione accessoria alla residenza, ad un piano e di superficie coperta non superiore a 35 mq.; tecnologie e materiali impiegati dovranno essere di buona qualità, coerenti con un contesto di tipo rurale.
Fotografia del Fabbricato numero 4
Fabbricato 004:
Riqualificazione di tipo 2.
È ammesso un ampliamento della superficie netta corrispondente alla realizzazione di un solaio di primo piano nel volume principale; non sono ammesse variazioni planivolumetriche ad esclusione dell'adeguamento delle altezze alle normative vigenti. L'apertura ad arco nel corpo di fabbrica ad ovest dovrà essere stamponata e potrà eventualmente essere chiusa da infisso. Tecnologie e materiali impiegati dovranno essere di buona qualità, coerenti con un contesto di tipo rurale, con riuso dei materiali recuperabili del manto di copertura e sostituzione delle tamponature in blocchi di tufo con muratura in pietra.
Fotografia del Fabbricato numero 5
Fabbricato 005:
Riqualificazione di tipo 1.
È ammesso un ampliamento, di massimo due piani e superficie netta non superiore a 55 mq., contestuale alla demolizione del corpo con copertura piana, giustapposto al fronte sud; tale ampliamento potrà essere realizzato sul fronte nord, in aderenza al corpo in aggetto, impiegando tecnologie, materiali e finiture di tipo tradizionale. L'intonaco di cemento dovrà essere sostituito con intonaco di calce, la canne fumarie in cemento con materiali tradizionali. Le cornici in pietra delle aperture dovranno essere conservate.È ammessa la chiusura con infisso dell'apertura ad arco sul fronte sud, mentre non potrà essere chiusa, in nessun caso, la loggia caposcala.
Fotografia del Fabbricato numero 6
Fabbricato 006:
Riqualificazione di tipo 2.
Fotografia del Fabbricato numero 7
Fabbricato 007:
Demolizione con costruzione di un nuovo volume, ad un piano e di superficie coperta non superiore a 25 mq, con funzione accessoria alla residenza o di servizio all'attività agricola; tecnologie e materiali impiegati dovranno essere di buona qualità, coerenti con un contesto di tipo rurale.
Spazi aperti:

Non sono ammesse ulteriori superfici pavimentate, ad eccezione dell'area nei pressi dell'edificio 004, dove la nuova pavimentazione non potrà comunque essere superiore al 25% della superficie coperta del fabbricato; il marciapiede in cemento intorno all'edificio 005 dovrà essere rimosso o ripavimentato; i materiali utilizzati dovranno essere quelli tradizionalmente impiegati in contesti rurali di questo tipo (laterizio e pietra, ad esclusione del porfido). Auspicabile la sostituzione dei cipressi argentati, nel giardino del fabbricato 005, con specie vegetali autoctone.

Modalità di attuazione:

Intervento diretto sottoposto ad autorizzazione.