Schede Normative degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n°55- Mugnano di Sotto

Pianta dell'area con la distribuzione e numerazione dei fabbricati
Mugnano di Sotto N.055
Fotografia del Fabbricato numero 1
Fabbricato 001:
Riqualificazione di tipo 2.
Fotografia del Fabbricato numero 2
Fabbricato 002:
Riqualificazione di tipo 1, con possibilità di modificare la quota di copertura per adeguare le altezze alle normative vigenti; la copertura dovrà essere realizzata impiegando tecnologie, materiali e finiture di tipo tradizionale.
Fotografia del Fabbricato numero 3
Fabbricato 003:
Riqualificazione di tipo 1.
Fotografia del Fabbricato numero 4
Fabbricato 004:
Riqualificazione di tipo 1.
Fotografia del Fabbricato numero 5
Fabbricato 005:
Riqualificazione di tipo 2, senza possibilità di cambio di destinazione d'uso in residenza.In alternativa è comunque ammessa la demolizione con costruzione di un nuovo fabbricato di massimo due piani e superficie netta non superiore a 100 mq.; è consentito, in questo caso, il cambio di destinazione d'uso in residenza; tecnologie, materiali e finiture impiegate dovranno essere di tipo tradizionale. Contestualmente alla demolizione del fabbricato 008 è ammesso un ulteriore ampliamento della superficie netta non superiore a 40 mq.
Fotografia del Fabbricato numero 6
Fabbricato 006:
Conservazione.
È consentita la chiusura dell'apertura ad arco della carraia con infisso allineato a filo interno della muratura
Fotografia del Fabbricato numero 7
Fabbricato 007:
Visto lo stato del fabbricato, ormai in condizione di rudere, non saranno ammessi interventi di recupero.
Fotografia del Fabbricato numero 8
Fabbricato 008:
Demolizione senza ricostruzione nel caso venga realizzato l'ampliamento previsto per il fabbricato 005; saranno altrimenti ammessi interventi di sola manutenzione.
Fotografia del Fabbricato numero 9
Fabbricato 009:
Manutenzione.
Spazi aperti:

Le alberature ad alto fusto isolate ed il bosco dovranno essere accuratamente tutelati.L'aia antistante il fabbricato 006 dovrà essere conservata e, se necessario, ripristinata.

Modalità di attuazione:

Intervento diretto sottoposto ad autorizzazione.