mercoledì,17 luglio 2019

Schede di Rilievo degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n. 152- 152 Podere Ginestrelle

Inquadramento dell'area: foto aerea con perimetro indicato in rosso

Scheda nº 152
Toponimo: Podere Ginestrelle

Data rilievo e foto:16/10/2000

Ubicazione dell'edificio su una mappa stilizzata del Comune di Colle
 
Disegno a colori del rilevatore: sono descritti gli usi del suolo Legenda degli Usi del suolo: sono elencate le convenzioni grafiche e di colori adottate nel disegno

Informazioni generali:

tipo: casa colonica
posizione: poggio
accessibilità: strada a sterro in buono stato
reti: acquedotto, luce, riscaldamento a legna, fogne a dispersione
destinazione d'uso prevalente: abitazione
numero delle unità immobiliari: una

SEZIONE 1 - DESCRIZIONE MORFOLOGICA E TIPOLOGICA

1.1 Articolazione volumetrica: l'insediamento è costituito da una casa colonica e da un annesso separato, ormai in cattivo stato di conservazione e in buona parte infestato dalla vegetazione. L'edificio principale 001 ha pianta ad "L" e due piani fuori terra, con scala esterna parallela ad uno dei fronti. L'aggregazione del volume principale con il corpo degli annessi agricoli 002 da' origine ad una planimetria a "C". Al corpo di fabbrica principale sono stati aggiunti, in tempi relativamente recenti, volumi minori.

1.2 Spazi aperti di pertinenza: lo spazio esterno di pertinenza del complesso non presenta un disegno del suolo ben definito essendo per lo più lasciato a prato. Lo spazio aperto delimitato su tre lati dai volumi 001-002 e sul quarto da un muro in pietra è utilizzato come orto-giardino. L'intorno è per lo più coltivato a oliveti e vigneti, mentre lungo la scarpata una macchia di lecchi segna il lato della strada. Nei pressi dell'annesso 003 rimangono solo poche tracce di un basso muretto che in origine dovrebbe aver delimitato l'aia. L'accesso al complesso avviene tramite una strada sterrata ai cui lati si trovano filari di ulivi e il cui inizio, alla base della salita che conduce alla casa colonica, è marcato da una filare di cipressi disposti perpendicolarmente rispetto alla strada.

1.3 Individuazione unità edilizie e degli usi:
001- abitazione, una unità immobiliare, con locali a piano terra destinati in origine ad attività agricole
002- stalletti, forno, capanno, oggi utilizzati come pollaio con una parte in disuso
003- carraia e fienile in stato di abbandono

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº001

2.1 Condizioni generali: in condizioni discrete anche se con alcune lesioni visibili nell'apparato murario del corpo ad est e con elementi di finitura esterni in cattivo stato (intonaco, infissi, cornici delle aperture)

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala parallela al fronte ovest con loggetta caposcala sorretta da un pilastro in laterizio, gradini in cemento, parapetto in muratura con cimasa in mattoni

2.3 Coperture:
tipo: a due falde, con i corpi minori a falda unica
materiali manto: coppi e tegole, nel piccolo volume aggiunto sul fronte nord-est in marsigliesi
materiali gronda: una parte in travetti di legno e mezzane, nel resto solo mezzane
canne fumarie: due in laterizio, due piccole in eternit
note: ad eccezione della falda con gronda in travetti di legno e mezzane, il resto della gronda ha aggetto di dimensioni molto ridotte

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra mista a laterizio, alcune parti solo in laterizio
intonaco: presente
alterazioni: una parete tamponata con forati nella parata ad est
note: intonaco rustico di calce in pessimo stato

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare
alterazioni: alcuni architravi sono stati realizzati con tavelle, alcune tamponature sono state realizzate con materiali non tradizionali
note: visibili alcuni architravi in pietra con lunetta di scarico in laterizio, i davanzali sono in pianelle a filo muratura

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno
oscuramento: tapparelle esterne in giunco

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº002

2.1 Condizioni generali: in condizioni mediocri, con parti aggiunte o modificate con materiali non tradizionali

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a falda unica gli stalletti, a due falde il volume del forno
materiali manto: coppi e tegole, nel volume aggiunto sul fronte ovest dell'edificio 001 in marsigliesi
materiali gronda: tegole
canne fumarie: -
note: le dimensioni dell'aggetto della gronda sono molto ridotte

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra mista a laterizio, con il volume aggiunto sul fronte ovest dell'edificio 001 in forati
intonaco: tracce di intonaco rustico di calce
note: parti della muratura sul fronte sud-ovest rifatta con forati

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: rettangolare, un ingresso ad arco ribassato sul fronte est
note: alcuni architravi realizzati con tavelloni

2.6 Infissi:
tipo e materiali: portoncini in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº003

2.1 Condizioni generali: in pessime condizioni, con copertura in buona parte crollata

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: tegole

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra mista a laterizio
intonaco: tracce

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: due aperture ad arco a tutto sesto

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 3 - DESCRIZIONE DEGLI ELEMENTI RILEVANTI E DELLE COMPATIBILITA'

3.1 Elementi da conservare e tutelare: da conservare la planimetria a "C" del fabbricato 001, 002, con la corte interna

3.2 Elementi da rimuovere e/o trasformare: da rivedere le superfetazioni addossate al volume principale e le tamponature realizzate con materiali non tradizionali. Auspicabile un intervento complessivo sugli elementi di finitura esterni oltre che di consolidamento della parte a sud dell'edificio 001

3.3 Annotazioni: il complesso si trova in una bella posizione, circondato da oliveti e vigneti, con una vista panoramica verso la vallata a sud-est. Pregevole la disposizione planimetrica dei fabbricati 001, 002, scarni e poco significativi invece i dettagli in genere (i materiali, l'impaginato delle aperture, le soluzioni tecniche adottate...).

SEZIONE 4 - VINCOLI

4.1 Vincoli (Dlgs 490/99, scheda Soprintendenza...): -

Pianta dell'edificio con la disposizione e l'orientamento dei rilievi fotografici
Fotografia dell'edificio

immagine nº 2317

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2318

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2319

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2320

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2321

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2323

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2324

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2325

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2326

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2327

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2328

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2329

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2330

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2332

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2333

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2334

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2335

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2336

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2337

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2340

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2341

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2342