Schede di Rilievo degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n. 017- 017 San Severo

Inquadramento dell'area: foto aerea con perimetro indicato in rosso

Scheda nº 017
Toponimo: San Severo

Data rilievo e foto:14/09/2000

Ubicazione dell'edificio su una mappa stilizzata del Comune di Colle
 
Disegno a colori del rilevatore: sono descritti gli usi del suolo Legenda degli Usi del suolo: sono elencate le convenzioni grafiche e di colori adottate nel disegno

Informazioni generali:

tipo: agglomerato composto da un fabbricato (costituito da vari corpi di fabbrica contenenti più unità immobiliari) e da un edificio isolato
posizione: pianura
accessibilità: strada asfaltata
reti: acquedotto, luce, bombolone gas, fogne a dispersione
destinazione d'uso prevalente: abitazione
numero delle unità immobiliari: quattro, più una parte disabitata ed una con appartamenti affittati a turisti

SEZIONE 1 - DESCRIZIONE MORFOLOGICA E TIPOLOGICA

1.1 Articolazione volumetrica: l'insediamento, composto da più unità edilizie, comprende due fabbricati principali e alcuni annessi, uno dei quali è stato demolito per dar posto ad una nuova costruzione 008, attualmente in fase di realizzazione. Il volume principale 001, frutto di ampliamenti realizzati in periodi diversi, è caratterizzato da una ricca articolazione di più corpi di fabbrica. Compatto il fronte lungo strada, anche se le due scale e l'arretramento del corpo centrale ne movimentano la linea, più frastagliato invece il retro per la presenza di volumi minori originariamente usati come annessi agricoli. L'altro edificio 006, a pianta quadrata e volumetria compatta (a parte una veranda di recente costruzione sul fronte ovest), ripropone alcuni elementi architettonici dell'altro fabbricato, in particolare per quanto riguarda le aperture. Nei pressi dell'agglomerato si trova anche un fabbricato di recente costruzioni (1970 circa).

1.2 Spazi aperti di pertinenza: gli spazi aperti non sono caratterizzati da un filo conduttore comune. In prossimità degli edifici 003 e 006 ci sono giardini privati delimitati da recinzioni con trattamento del suolo a prato e qualche alberatura ad alto fusto, il resto degli spazi aperti è occupato dal cantiere o da aree incolte. Uniche zone pavimentate l'aia in cotto sul fronte sud dell'edificio 001 e l'area circostante al fabbricato 006. Dall'altra parte della strada principale da segnalare la presenza di numerose baracche e capanni in lamiera, alcuni anche di notevole dimensione.

1.3 Individuazione unità edilizie e degli usi:
001- abitazioni, affittate a turisti
002- abitazioni, due unità immobiliari, di cui una utilizzata saltuariamente
003- abitazioni (due unità immobiliari) con alcuni locali a piano terra utilizzati come depositi; nei volumi minori sul retro, originariamente usati come annessi agricoli, appartamenti affittati a turisti
004- disabitata
005- capanno in disuso
006- abitazione, una unità edilizia
007- parata utilizzata come garage
008- deposito attrezzi da giardino
009- fabbricato in costruzione al posto di un vecchio capanno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº001

2.1 Condizioni generali: in ottimo stato, appena finito di ristrutturare

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala parallela alla facciata con balaustra in ferro e gradini in cotto

2.3 Coperture:
tipo: a falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti di legno e mezzane
canne fumarie: due in laterizio in stile tradizionale

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: presente
note: intonaco appena rifatto di buona qualità

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale, presenti soprattutto sul fronte laterale
tipo apertura: rettangolari con piattabanda e davanzale in laterizio lasciato a vista

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno
oscuramento: alcune persiane in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº002

2.1 Condizioni generali: in buono stato di conservazione, anche se gli interventi effettuati hanno ormai alterato l'aspetto esterno introducendo materiali e forme estranee al conteso.

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala parallela alla facciata con tettoia caposcala (con soletta in c.a.) sorretta da pilastrini in laterizio a vista. Sottoscala in laterizi nuovi, balaustra in metallo, gradini rivestiti con lastre di travertino.
note: materiali non tradizionali, estranei al contesto.

2.3 Coperture:
tipo: a falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in c.a. e mezzane
probabile una lieve alterazione dell'aggetto

2.4 Scatola muraria:
materiali: non rilevabili
intonaco: presente, intonaco grezzo di cemento

2.5 Aperture:
tipo apertura: rettangolari
alterazioni: cornice e davanzale con una lastra sottile di travertino

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ante in legno, portoni in legno
oscuramento: persiane in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº003

2.1 Condizioni generali: in buono stato ad eccezione di un piccolo volume, sul retro, realizzato con materiali non tradizionali e in avanzato stato di degrado

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: due esterne
tipologia e materiali: una scala con balaustra in pietra, gradini in cotto e tettoia caposcala formata dall'aggetto della copertura, l'altra scala parallela al fronte ovest con balaustra in ferro battuto e loggetta caposcala con due aperture ad arco a tutto sesto
alterazioni: le aperture della loggetta sono state chiuse da infissi in alluminio

2.3 Coperture:
tipo: a falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti di legno mezzane
canne fumarie: quattro in laterizio in stile tradizionale

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: assente
alterazioni: una parte della muratura del fronte lungo strada è stata stuccata con malta di cemento

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: per lo più rettangolari tradizionali, nei volumi minori sul retro, originariamente annessi rurali, ampie aperture quadrate o ad arco tipiche delle carraie e dei fienili

2.6 Infissi:
tipo e materiali: per lo più in legno, alcuni in metallo sul fronte strada e nelle aperture dei volumi minori sul retro
oscuramento: per lo più scuri in legno, alcune finestre sul fronte strada con veneziane

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº004

2.1 Condizioni generali: in cattivo stato di conservazione

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: parallela alla facciata laterale con gradini in pietra
note: in pessimo stato

2.3 Coperture:
tipo: a padiglione
materiali manto: coppi e tegole, con una piccola parte in marsigliesi
materiali gronda: travetti di legno e mezzane
note: sia il manto che la gronda in pessimo stato

2.4 Scatola muraria:
materiali: mista, prevalentemente in pietra
intonaco: tracce di intonaco rustico
alterazioni: sul fronte nord visibile il cordolo in c.a. del solaio del primo piano
note: visibili tamponature di vecchia data

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: regolare, con le aperture del piano terra e del primo piano e le finestrelle ad occhio di bue allineate sullo stesso asse
tipo apertura: rettangolari tradizionali con piccole aperture ad occhio di bue nel sottotetto. A piano terra una piccola finestra ad arco con cornice in pietra
alterazioni: alcune finestre hanno architrave in c.a.
note: visibili vecchie tamponature

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno
oscuramento: un portellone in lamiera
note: infissi in pessimo stato

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº005

2.1 Condizioni generali: cattivo stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e tegole

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo apertura: ampia apertura ad arco a tutto sesto

2.6 Infissi:
tipo e materiali: assenti

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº006

2.1 Condizioni generali: in ottimo stato, recentemente ristrutturato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: interni

2.3 Coperture:
tipo: a padiglione
materiali manto: coppi e tegole, in canniccio il manto di copertura della veranda sul fronte ovest
materiali gronda: travetti in castagno e mezzane
canne fumarie: una in laterizio
possibile lieve alterazione dell'aggetto

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra ordinaria mista a laterizio con angolari in pietra e laterizio
intonaco: assente
note: visibili vecchie tamponature

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: abbastanza regolare sul fronte principale
tipo apertura: rettangolari tradizionali con cornice in laterizio e piccole aperture ad occhio di bue nel sottotetto, sul retro un ingresso con arco a tutto sesto con cornice
alterazioni: tettoia sull'ingresso del fronte principale
note: visibili aperture tamponate probabilmente non di recente

2.6 Infissi:
tipo e materiali: a due ante in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº007

2.1 Condizioni generali: annesso ristrutturato abbastanza recentemente in parte con materiali nuovi e con una messa in opera di scarsa qualità. L'aia che conserva, ad eccezione della parte più vicina al fabbricato 001, la pavimentazione originaria in cotto, si è notevolmente avvallata verso valle.

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: falda unica
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti di legno e pianelle

2.4 Scatola muraria:
materiali: chiuso su due lati con muratura in forati
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo apertura: due aperture verso sud

2.6 Infissi:
tipo e materiali: aperture prive di infissi

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº008

2.1 Condizioni generali: in buono stato di conservazione

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a padiglione
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e mezzane
canne fumarie: una tradizionale in laterizio

2.4 Scatola muraria:
materiali: in pietra con angolari e pilastri in laterizio
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo apertura: un'apertura quadrata sul fronte nord

2.6 Infissi:
tipo e materiali: anta unica in legno

SEZIONE 3 - DESCRIZIONE DEGLI ELEMENTI RILEVANTI E DELLE COMPATIBILITA'

3.1 Elementi da conservare e tutelare: mantenere la volumetria compatta dell'edificio 006 e l'articolazione in pianta e in alzato del fronte posteriore del corpo di fabbrica 003. Non essendo stato ancora sottoposto ad intervento di recupero particolare cautela sarebbe auspicabile nella ristrutturazione del corpo di fabbrica 004-005. Per quanto riguarda gli spazi aperti da tutelare l'aia nei pressi dell'annesso 007.

3.2 Elementi da rimuovere e/o trasformare: rivedere gli annessi costruiti con materiali non tradizionali, oltretutto in avanzato stato di degrado. Sostituire i portelloni in lamiera, le tamponature in forati e gli architravi in c.a. nella parte non ancora ristrutturata. Ridurre le costruzioni in lamiera dall'altro lato della strada, anche mitigandone l'impatto visivo con appropriate schermature vegetali

3.3 Annotazioni: nonostante gli interventi effettuati in passato il complesso sembra conservare ancora elementi tipologici e architettonici di un certo interesse. Trattandosi di un insediamento composto da fabbricati di differente datazione, la mancanza di uniformità potrebbe anche essere considerata un pregio, se non fosse eccessivamente rimarcata da interventi di ristrutturazione molto differenti l'uno dall'altro.

SEZIONE 4 - VINCOLI

4.1 Vincoli (Dlgs 490/99, scheda Soprintendenza...): -

Pianta dell'edificio con la disposizione e l'orientamento dei rilievi fotografici
Fotografia dell'edificio

immagine nº 0378

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0379

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0380

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0381

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0382

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0383

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0384

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0385

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0386

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0387

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0388

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0389

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0391

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0392

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0393

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0394

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0395

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0396

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0398

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0399

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0400

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0401

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0402

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0403

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0404

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0406

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0407

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0408

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0409

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0410

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0412

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0413

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0415

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0416

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0418

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0420

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0421

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0422

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0423

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0425

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0426