Schede di Rilievo degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n. 034- 034 San Lazzaro

Inquadramento dell'area: foto aerea con perimetro indicato in rosso

Scheda nº 034
Toponimo: San Lazzaro

Data rilievo e foto:26/09/2000

Ubicazione dell'edificio su una mappa stilizzata del Comune di Colle
 
Disegno a colori del rilevatore: sono descritti gli usi del suolo Legenda degli Usi del suolo: sono elencate le convenzioni grafiche e di colori adottate nel disegno

Informazioni generali:

tipo: agglomerato composto da casa colonica, alcuni annessi e un edificio di costruzione abbastanza recente
posizione: pianura
accessibilità: strada a sterro in buono stato
reti: acquedotto, luce, metano, fognatura comunale
destinazione d'uso prevalente: abitazione
numero delle unità immobiliari: circa cinque

SEZIONE 1 - DESCRIZIONE MORFOLOGICA E TIPOLOGICA

1.1 Articolazione volumetrica: l'insediamento è costituito da due edifici principali ad uso abitativo e da alcuni annessi, tutti, ad eccezione dell'annesso 003-004, disposti intorno ad un'aia centrale. L'edificio 001, l'originaria casa colonica, è composto di più corpi di fabbrica di differente altezza, con due volumi minori ad un solo piano disposti sui fronti est e nord, utilizzati in origine ed in parte ancora oggi per attività agricole. L'edificio 006, di costruzione relativamente recente, ha pianta rettangolare e volumetria compatta. Gli annessi, ad eccezione dell'annesso 002 cui è stato comunque aggiunto un nuovo corpo sul fronte sud, sono anch'essi di costruzione più recente rispetto alla casa colonica. Completano il complesso un'autorimessa e due capanni, uno in lamiera, l'altro in legno

1.2 Spazi aperti di pertinenza: un breve tratto rettilineo di strada sterrata conduce all'agglomerato il cui spazio esterno è caratterizzato dalla presenza di un'ampia aia, pavimentata in cotto con due fasce in pietra, antistante all'annesso 002. Il resto della spazio è utilizzato per attività di carattere agricolo, con piccoli spazi recintati utilizzati come pollai o per l'allevamento dei suini. Unico spazio perimetrato sul lato esterno e utilizzato come giardino privato quello nei pressi dell'edificio 001, con trattamento del suolo a pratino, dove si trova una cisterna per l'acqua. Tutto intorno, nelle immediate vicinanze dei fabbricati, il terreno è coltivato a seminativo

1.3 Individuazione unità edilizie e degli usi:
001- abitazione, una unità immobiliare, ex casa colonica con a piano terra locali legati ad attività agricole, utilizzati oggi come magazzini e rimessa attrezzi
002- fienile, carraia, parata, stalletti
003- fienile
004- stalletti
005- fienile
006- abitazione
007- autorimessa

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº001

2.1 Condizioni generali: in ottimo stato, ristrutturato di recente

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala esterna parallela al fronte sud, con loggia caposcala architravata e gradini con pedata rivestita in cotto. Sotto il pianerottolo un'apertura ad arco dà accesso al forno

2.3 Coperture:
tipo: a falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in c.a. e tavelloni, nel corpo di fabbrica a nord i travetti sono di legno
canne fumarie: quattro in laterizio

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra ordinaria con angolari in pietra da taglio e laterizio, con alcune tamponature realizzate in laterizio
intonaco: presente soltanto nel volume minore addossato al fronte nord
note: utilizzata malta di cemento per le stuccature tra le pietre

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare, ingresso ad arco a tutto sesto nel corpo di fabbrica a est
alterazioni: ampia apertura al piano terra del fronte ovest presumibilmente non originaria
note: visibili vecchie tamponature

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ante in legno
oscuramento: persiane in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº002

2.1 Condizioni generali: in condizioni discrete, al corpo principale occupato dal fienile e dalla carraia sono stati aggiunti sul fronte nord corpi minori costruiti con materiali non tradizionali (travetti in c.a., muratutura in forati). Ben conservata l'aia

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a capanna nel volume principale, a falda unica nei corpi minori
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e tavelle
canne fumarie: una in eternit nei volumi aggiunti a nord

2.4 Scatola muraria:
materiali: laterizio
intonaco: presente intonaco rustico in buona parte distaccatosi

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: regolare sul fronte del fienile verso l'aia
tipo apertura: ampia apertura ad arco sul fronte della carraia, aperture con salto di gatto sui fronti longitudinali del fienile, rettangolari e quadrate nei corpi aggiunti a nord

2.6 Infissi:
tipo e materiali: portelloni in legno
oscuramento: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº003-004


2.1 Condizioni generali: in condizioni abbastanza buone (003), trattandosi di un fabbricato costruito abbastanza recentemente anche se senza troppa precisione, con una tettoia in lamiera grecata sul fronte ovest e una con manto in marsigliesi e struttura in travi di legno sul fronte nord, dove è stato aggiunto anche un corpo in blocchi di cemento (004)

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a falde
materiali manto: marsigliesi, nell'annesso 004 in lamiera
materiali gronda: travetti in legno e tavelle nell'annesso 003
canne fumarie: -
note: nell'annesso 003 la copertura ha struttura in travi in c.a. e travetti in legno

2.4 Scatola muraria:
materiali: laterizio nell'annesso 003, blocchi di cemento nella parte 004
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: nell'annesso 003 presenti aperture con salto di gatto

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº005

2.1 Condizioni generali: in condizioni abbastanza buone, si tratta di un fabbricato costruito abbastanza recentemente

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a capanna
materiali manto: marsigliesi
materiali gronda: travetti in legno e marsigliesi
note: struttura in travi in c.a. e travetti in legno

2.4 Scatola muraria:
materiali: laterizio
intonaco: assente
note: due pareti schermate con salto di gatto, parete verso l'aia con onduline in plastica

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: -

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº006

2.1 Condizioni generali: in buono stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: interni

2.3 Coperture:
tipo: a padiglione
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: soletta cemento
canne fumarie: quattro in laterizio

2.4 Scatola muraria:
materiali: non rilevabile
intonaco: presente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: regolare sul fronte
tipo apertura: rettangolare

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ante in legno
oscuramento: persiane

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº007

2.1 Condizioni generali: in condizioni discrete, si tratta di un fabbricato di recente costruzione

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: piana
materiali manto:
materiali gronda: travetti in c.a. e soletta in cemento

2.4 Scatola muraria:
materiali: blocchi di cemento
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo apertura: rettangolare

2.6 Infissi:
tipo e materiali: portellone in lamiera

SEZIONE 3 - DESCRIZIONE DEGLI ELEMENTI RILEVANTI E DELLE COMPATIBILITA'

3.1 Elementi da conservare e tutelare: da tutelare l'annesso 002, anche se in parte snaturato dall'aggiunta del nuovo corpo di fabbrica sul fronte nord, e l'aia antistante. Da conservare l'articolazione volumetrica e la tipologia della scala esterna dell'edificio 001

3.2 Elementi da rimuovere e/o trasformare: da rivedere gli annessi 004 ed in particolare 007

3.3 Annotazioni: con la costruzione del nuovo edificio e dell'annesso 005 si è venuto a creare un impianto caratterizzato dalla disposizione dei fabbricati intorno ad uno spazio centrale (dove si trova il pozzo e l'aia antistante l'annesso 002). Pur trattandosi di un'area su cui trovano affaccio i fronti posteriori o comunque laterali degli edifici principali meriterebbe forse una maggiore valorizzazione come luogo di connessione tra i vari fabbricati, vista anche la presenza di un'aia in buono stato di conservazione. Di scarso interesse i fabbricati 003, 005 e 006, di eccessivo impatto e pessima qualità la rimessa 007, anche l'annesso 004 e le relative tettoie sono do scarsa qualità ma perlomeno situate in posizione defilata rispetto all'edificato, in spazi destinati ad attività agricole

SEZIONE 4 - VINCOLI

4.1 Vincoli (Dlgs 490/99, scheda Soprintendenza...): schedato dalla Soprintendenza

Pianta dell'edificio con la disposizione e l'orientamento dei rilievi fotografici
Fotografia dell'edificio

immagine nº 1083

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1084

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1085

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1086

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1087

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1089

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1090

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1091

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1092

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1093

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1094

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1095

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1096

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1098

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1099

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1100

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1101

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1102

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1103

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1104

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1105

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1106

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1107

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1108

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1109

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1111

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1112

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1113

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1114