Schede di Rilievo degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n. 052- 052 Podere del Castellino

Inquadramento dell'area: foto aerea con perimetro indicato in rosso

Scheda nº 052
Toponimo: Podere del Castellino

Data rilievo e foto:19/09/2000

Ubicazione dell'edificio su una mappa stilizzata del Comune di Colle
 
Disegno a colori del rilevatore: sono descritti gli usi del suolo Legenda degli Usi del suolo: sono elencate le convenzioni grafiche e di colori adottate nel disegno

Informazioni generali:

tipo: casa colonica
posizione: fondovalle
accessibilità: asfaltata
reti: acquedotto, luce, fognatura comunale
destinazione d'uso prevalente: abitazioni
numero delle unità immobiliari: tre

SEZIONE 1 - DESCRIZIONE MORFOLOGICA E TIPOLOGICA

1.1 Articolazione volumetrica: edificio rurale (001) a pianta rettangolare e due piani fuoriterra, con addossato un edificio di recente costruzione (004), anch'esso di due piani, realizzato sfruttando la volumetria di un vecchio fienile costruito negli anni intorno alla guerra. Ad ovest del vecchio edificato si trovano un bel fienile e una tettoia

1.2 Spazi aperti di pertinenza: un piccolo prato arborato separa la strada asfaltata dall'ambito del podere. A fianco dell'edificio si trovano un piazzale e un giardino recintato, di pertinenza del fabbricato 004. Nei pressi del fienile 002 si trova un'aia pavimentata con battuto di cemento

1.3 Individuazione unità edilizie e degli usi:
001- abitazione
002- fienile
003- tettoia
004- abitazione, due unità immobiliari

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº001

2.1 Condizioni generali: buone, in parte modificato dalle ristrutturazioni effettuate nel dopoguerra, in ogni caso trascurabili se paragonati alla nuova edificazione che è stata realizzata in aderenza

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala parallela al fronte sud con gradini monolitici in pietra, parapetto in muratura con cimasa in mezzane e loggetta caposcala con due aperture ad arco

2.3 Coperture:
tipo: due falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti di castagno e mezzane
canne fumarie: quattro in laterizio

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra ordinaria anche di pezzatura molto piccola
intonaco: presente solo sulla facciata nord
alterazioni: sul fronte nord aggiunto un terrazzino

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: irregolare
tipo apertura: rettangolari di dimensioni maggiori rispetto alla misura tradizionale
alterazioni: alcune aperture sono state probabilmente allargate
note: presenti poche aperture

2.6 Infissi:
tipo e materiali: a due ante in legno
oscuramento: persiane in legno ed una porta in metallo

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº002

2.1 Condizioni generali: in condizioni discrete, anche se qualche fessurazione è visibile nella muratura

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a due falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travicelli di legno e tegole

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra anche di piccola pezzatura

2.5 Aperture:
tipo apertura: aperture rettangolari con architravi in legno, sul fronte principale e sul retro aperture con salto di gatto

2.6 Infissi:
tipo e materiali: porta in legno in cattivo stato

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº003

2.1 Condizioni generali: in condizioni abbastanza. L'apparato murario parzialmente rifatto non è di grande interesse, la copertura è in cattivo stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: ad una falda
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travicelli di legno e tegole

2.4 Scatola muraria:
materiali: pilastri in mattoni con tamponature in cemento e grigliato in laterizio

2.5 Aperture:
tipo apertura: -

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº004

2.1 Condizioni generali: in buono stato, costruito nel 1985

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: interni

2.3 Coperture:
tipo: due falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: tratti in c.a. e tavelloni
canne fumarie: quattro in laterizio

2.4 Scatola muraria:
intonaco: presente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: regolare
tipo apertura: rettangolare piccola o grande (portafinestra)

2.6 Infissi:
tipo e materiali: a due ante in legno
oscuramento: persiane in legno

SEZIONE 3 - DESCRIZIONE DEGLI ELEMENTI RILEVANTI E DELLE COMPATIBILITA'

3.1 Elementi da conservare e tutelare: da conservare la scala dell'edificio 001 e il muretto intorno all'aia. Rispondente ai canoni tradizionali, da conservare, anche se di modeste dimensioni, la capanna/fienile (002).

3.2 Elementi da rimuovere e/o trasformare: da sostituire la pavimentazione dall'aia

3.3 Annotazioni:

SEZIONE 4 - VINCOLI

4.1 Vincoli (Dlgs 490/99, scheda Soprintendenza...): -

Pianta dell'edificio con la disposizione e l'orientamento dei rilievi fotografici
Fotografia dell'edificio

immagine nº 0662

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0663

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0664

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0665

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0666

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0668

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0669

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0670

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0671

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0672

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0674

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0675

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0677

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0678

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0679

Fotografia dell'edificio

immagine nº 0681