Schede di Rilievo degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n. 071- 071 Pieve dei Santi Ippolito e Cassiano

Inquadramento dell'area: foto aerea con perimetro indicato in rosso

Scheda nº 071
Toponimo: Pieve dei Santi Ippolito e Cassiano

Data rilievo e foto:20/10/2000

Ubicazione dell'edificio su una mappa stilizzata del Comune di Colle
 
Disegno a colori del rilevatore: sono descritti gli usi del suolo Legenda degli Usi del suolo: sono elencate le convenzioni grafiche e di colori adottate nel disegno

Informazioni generali:

tipo: chiesa
posizione: mezza costa
accessibilità: strada bianca in buone condizioni
reti: -
destinazione d'uso prevalente: chiesa
numero delle unità immobiliari: -

SEZIONE 1 - DESCRIZIONE MORFOLOGICA E TIPOLOGICA

1.1 Articolazione volumetrica: chiesa romanica con originariamente tre navate e relative absidi, sita lungo il tracciato della vecchia via Francigena, con il campanile oggi a vela, un tempo a pietra squadrata, con bel paramento murario in pietra squadrata di torre

1.2 Spazi aperti di pertinenza: la pieve è situata in un'area coltivata a seminativo, la strada di accesso sterrata è alberata con filari di pini di recente impianto

1.3 Individuazione unità edilizie e degli usi:
001- pieve

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº001

2.1 Condizioni generali: buone, ristrutturato nel 1982

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -
tipologia e materiali:
aggiunte successive

2.3 Coperture:
tipo: a due falde
materiali manto: in coppi e tegole
materiali gronda: travetti di legno e tegole

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra con ricorsi in laterizio sul lato ovest e sud
intonaco: assente
alterazioni: vari interventi nei secoli hanno compromesso la tessitura muraria
note: vari tipi di pietra si riscontrano nella tessitura muraria, bella pietra di torre, tufo

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: da chiesa, con portale centrale
tipo apertura: in facciata portale centrale con sopra una bifora e un occhio rotondo sulla navata sud, sul fronte sud una monofora, sul lato est una finestra a feritoia
alterazioni: grandi archi tamponati su lato nord, dove esisteva una seconda navata

2.6 Infissi:
tipo e materiali: portone in legno

SEZIONE 3 - DESCRIZIONE DEGLI ELEMENTI RILEVANTI E DELLE COMPATIBILITA'

3.1 Elementi da conservare e tutelare: edificio meritevole di tutela

3.2 Elementi da rimuovere e/o trasformare:

3.3 Annotazioni:

SEZIONE 4 - VINCOLI

4.1 Vincoli (Dlgs 490/99, scheda Soprintendenza...): vincolata ai sensi del Dlgs 490/99 art.2

Pianta dell'edificio con la disposizione e l'orientamento dei rilievi fotografici
Fotografia dell'edificio

immagine nº 2240

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2722

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2723

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2724

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2725

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2726

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2727

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2728

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2730

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2731

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2732

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2733

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2734

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2735

Fotografia dell'edificio

immagine nº 2737