Schede di Rilievo degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n. 080- 080 Boscona

Inquadramento dell'area: foto aerea con perimetro indicato in rosso

Scheda nº 080
Toponimo: Boscona

Data rilievo e foto:28/11/2000

Ubicazione dell'edificio su una mappa stilizzata del Comune di Colle
 
Disegno a colori del rilevatore: sono descritti gli usi del suolo Legenda degli Usi del suolo: sono elencate le convenzioni grafiche e di colori adottate nel disegno

Informazioni generali:

tipo: nucleo
posizione: pianura
accessibilità: strada a sterro in buono stato
reti: acquedotto, luce, gpl, fogne a dispersione
destinazione d'uso prevalente: abitazione
numero delle unità immobiliari: circa diciotto

SEZIONE 1 - DESCRIZIONE MORFOLOGICA E TIPOLOGICA

1.1 Articolazione volumetrica: il nucleo si sviluppa lungo la biforcazione di una strada sterrata su cui affacciano i fronti degli edifici principali. Sul lato della strada gli edifici formano una cortina abbastanza compatta composta anche da muri perimetrali che delimitano gli spazi aperti di pertinenza dei vari fabbricati, cui si accede tramite cancelli o aperture ad arco. I singoli fabbricati, che comprendono spesso sia residenze che locali in origine utilizzati per attività agricole oggi come magazzini, sono caratterizzati da una ricca articolazione planimetrica e danno origine a organismi complessi con spazi interni semiprivati, piccole corti o percorsi che permettono di accedere ad altre porzioni del fabbricato. A questi organismi principali, riassumibili in tre blocchi il primo 009, 010, 011, 012, 013, il secondo 016, 017, 024, 025, il terzo 026, 027 e 028, sono affiancati alcuni annessi minori situati nelle immediate vicinanze. Leggermente distanziati invece dai fabbricati principali, disposti in ordine sparso, si trovano altri annessi, uno dei quali (001) trasformato in abitazione, e due edifici residenziali costruiti in tempi recenti. Sul lato della strada che attraversa il nucleo, conducendo alla fattoria di Vico, si trova il fabbricato 021, oggi utilizzato come magazzino, in passato come cappella, dell'antica destinazione d'uso non rimangono segni a parte la cornice dell'ingresso e qualche traccia dello strato di finitura dell'intonaco sull'interno. Completano il complesso alcuni capanni in legno o lamiera situati ai margini dell'agglomerato, per lo più a sud del fabbricato 001, e alcune tettoie nei pressi degli annessi 008, 019 e 032.

1.2 Spazi aperti di pertinenza: il nucleo è collegato alla strada provinciale da una strada a sterro e alla fattoria di Vico con un bel viale rettilineo alberato con filari di cipressi. L'articolazione planimetrica degli edifici principali individua alcune corti o spazi privati perimetrati, oltre che dai fabbricati stessi, anche da muri che separano tali spazi dalla strada. La corte tra i fabbricati 024 e 025 è pavimentata in pietra, mentre lo spazio individuato tra gli edifici 025 e 026 e l'area nei pressi del fabbricato 006 è pavimentata con betonelle. Aree recintate che ospitano giardini privati di pertinenza delle abitazioni si trovano sul fronte dell'edificio 001, intorno allo 018 e nei pressi della casa padronale 016 il cui giardino, di dimensioni maggiori rispetto agli altri, è trattato a prato con una parte, vicino alla scala d'ingresso e alla limonaia, pavimentata in cotto con alcune aiole. Un ampio prato si trova anche sul retro dei fabbricati 009 e 010, mentre nei pressi degli annessi lo spazio è utilizzato per attività di carattere agricolo, come pollai e orti, con due aie in battuto di cemento situate una sul fronte dell'annesso 032, l'altra nei pressi del fienile 019.

1.3 Individuazione unità edilizie e degli usi:
001- abitazione con parata sul fronte ovest, una unità immobiliare, in origine annesso agricolo
002- rimessa
003- rimessa e stalletti in disuso
004- autorimessa di recente costruzione
005- rimessa
006- abitazione, due unità immobiliari, e autorimessa nel corpo di fabbrica a nord
007- capannino
008- rimessa e pollaio
009- autorimessa e magazzino
010- abitazione, due unità immobiliari, di cui una in via di ristrutturazione
011- abitazione, una unità immobiliare
012-013- rudere con parata sul fronte ovest
014- limonaia
015- parata
016- abitazione, una unità immobiliare
017- abitazione, tre unità immobiliari
018- abitazione di recente costruzione, due unità immobiliari
019- fienile
020- magazzino e pollaio, ex fienile
021- magazzino, ex chiesa di S. Rita
022- stalletti e parata, utilizzati come magazzino, in parte in disuso
023- abitazione usata saltuariamente o rimessa
024- parate e forno
025- abitazione, due unità immobiliari
026- abitazione, due o tre unità immobiliari
027- abitazione, due unità immobiliari
028- annessi agricoli, la carraia utilizzata come autorimessa
029- locale accessorio alla residenza, con autorimessa interrata
030- rimessa
031- stalletti utilizzati come rimessa
032- capanno con parata
033-034- capannoni, il primo usato come fienile, il secondo come deposito (struttura in metallo e copertura in laterocemento)

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº001

2.1 Condizioni generali: in buono stato, ristrutturato di recente, in condizioni mediocri la parata sul fronte ovest. Una piastrella in terracotta indica la data 1906.

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a capanna, con una parata ad una falda giustapposta sul fronte ovest
materiali manto: coppi e tegole, il piccolo volume aggiunto sul fronte sud della parata è in marsigliesi
materiali gronda: nel corpo di fabbrica ad est in travetti in legno e mezzane, nel corpo a ovest solo mezzane
canne fumarie: due in laterizio in stile tradizionale
note: la parata è sorretta da due pilastri in pietra di forma conica

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare con un ingresso ad arco sul fronte nord, apertura con salto di gatto sul fronte sud
alterazioni: aggiunta tettoia sull'ingresso del fronte est
note: alcuni davanzali in pietra serena

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ante in legno
oscuramento: persiane in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº002

2.1 Condizioni generali: in buono stato, ristrutturato di recente

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: mezzane
canne fumarie: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: assente
note: per la stuccatura tra le pietre utilizzata malta di cemento

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: due aperture ad arco sul fronte nord, finestre quadrate sul fronte ovest
alterazioni: un'apertura tamponata con laterizio sul fronte ovest

2.6 Infissi:
tipo e materiali: portelloni in legno, nelle finestre infissi di fortuna con telaio in legno e teli di plastica
oscuramento: -
note: presenti inferriate

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº003

2.1 Condizioni generali: in buono stato il volume principale, ristrutturato di recente, in condizioni mediocri i corpi minori aggiunti sul fronte sud

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a capanna
materiali manto: coppi e tegole, nei volumi minori in marsigliesi
materiali gronda: pianelle disposte in maniera inclinata rispetto alla muratura
note: gli elementi del manto sono nuovi

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra mista a laterizio, nei volumi minori in forati
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: ampia apertura rettangolare sul fronte ovest, due finestre quadrate sul fronte sud
note: la finestre hanno cornici in pietra

2.6 Infissi:
tipo e materiali: portellone in metallo e scuri in legno alle finestre
note: presenti inferriate

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº004

2.1 Condizioni generali: discrete, si tratta di un annesso di costruzione abbastanza recente

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a capanna
materiali manto: pannelli di cemento

2.4 Scatola muraria:
materiali: pannelli prefabbricati in cemento
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: una rettangolare sul fronte sud

2.6 Infissi:
tipo e materiali: saracinesca in metallo

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº005

2.1 Condizioni generali: abbastanza buone

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: falde
materiali manto: marsigliesi
materiali gronda: tavelline

2.4 Scatola muraria:
materiali: una parte in pietra, nel resto non rilevabile
intonaco: presente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare

2.6 Infissi:
tipo e materiali: in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº006

2.1 Condizioni generali: abbastanza buone

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala parallela al fronte lungo strada con gradini in cemento, ringhiera in metallo e tettoia caposcala

2.3 Coperture:
tipo: a capanna con un corpo minore terrazzato sul fronte ovest
materiali manto: marsigliesi, nel corpo sul fronte nord utilizzato come autorimessa in onduline
materiali gronda: tavelle intonacate
canne fumarie: una in eternit, una in metallo, una in blocchi di cemento

2.4 Scatola muraria:
materiali: non rilevabile
intonaco: presente intonaco di cemento

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno, porta d'ingresso e infissi che chiudono il pianerottolo di arrivo della scala in alluminio
oscuramento: alcune persiane in legno, altre in metallo

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº007

2.1 Condizioni generali: in pessimo stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra e laterizio
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: rettangolare

2.6 Infissi:
tipo e materiali: porta in metallo

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº008

2.1 Condizioni generali: in condizioni discrete la struttura, mediocri gli elementi di finitura esterni trattandosi di un annesso di scarsa qualità costruito in tempi abbastanza recenti

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a due falde sfalsate
materiali manto: marsigliesi
materiali gronda: travetti in legno e tavelle

2.4 Scatola muraria:
materiali: forati
intonaco: presente intonaco di cemento

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: regolare
tipo apertura: rettangolare con finestre a prevalente sviluppo orizzontale, sul fronte nord presenti piccole aperture

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -
oscuramento: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº009

2.1 Condizioni generali: in condizioni discrete, si tratta di volumi aggiunti all'organismo originario

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: sul fronte ovest una scala con pianta ad "L" dà accesso alla terrazza

2.3 Coperture:
tipo: a capanna nel corpo ad ovest, piana calpestabile nel corpo ad est
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in c.a. e tavelle
canne fumarie: una in blocchi di cemento
note: balaustra della terrazza con elementi in laterizio sagomati

2.4 Scatola muraria:
materiali: in pietra il corpo di fabbrica ad ovest, non rilevabile il resto
intonaco: presente intonaco di cemento nel corpo di fabbrica ad est

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare

2.6 Infissi:
tipo e materiali: infissi in metallo, alcuni con telaio a griglia
oscuramento: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº010

2.1 Condizioni generali: nel complesso in condizioni abbastanza buone, anche se con alcuni degli elementi di finitura esterni in condizioni mediocri. Il corpo di fabbrica a prevalente sviluppo longitudinale, orientato secondo l'asse est-ovest, è in fase di ristrutturazione

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala perpendicolare al fronte est e adiacente al fronte sud dell'altra ala del fabbricato, con gradini in cemento, tettoia caposcala ottenuta dal prolungamento della copertura e parapetto del pianerottolo in elementi di laterizio sagomati
note: difficile dire se la scala è stata aggiunta durante i lavori di ristrutturazione compiuti sul fabbricate o se sono state apportate modifiche soltanto ai materiali

2.3 Coperture:
tipo: a falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: nel corpo di fabbrica orientato secondo l'asse est-ovest la gronda è in mezzane, nel volume più alto in travetti in c.a. e tavelloni, negli altri corpi in travetti di legno e tavelle
canne fumarie: una in eternit, due in metallo, due in blocchi di cemento
probabile alterazione dell'aggetto nel volume più alto con gronda in travetti in c.a.

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: presente intonaco di cemento nella facciata ad est

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare con un ingresso ad arco sul fronte ovest, nell'ala orientata secondo l'asse est-ovest aperture quadrate nel sottotetto (fronte sud) e rettangolari a prevalente sviluppo orizzontale, tipiche dei locali ad uso agricolo, a piano terra del fronte nord
alterazioni: nella facciata lungo strada la dimensione delle aperture, con cornici in laterizio, è inusuale

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno
oscuramento: persiane in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº011

2.1 Condizioni generali: in buono stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala ad L con struttura e balaustra in metallo e pedate in lastre di pietra, con tettoia caposcala

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: marsigliesi
materiali gronda: tavelle intonacate
canne fumarie: una in blocchi di cemento

2.4 Scatola muraria:
materiali: non rilevabile
intonaco: presente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare
note: cornici in laterizio a vista

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno
oscuramento: avvolgibili in plastica, saracinesca in metallo a piano terra

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº012-013

2.1 Condizioni generali: in pessime condizioni, ridotto allo stato di rudere, unica parte ancora utilizzata una piccola parata sul fronte ovest

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: parata sul fronte ovest ad una falda
materiali manto: nella parata in coppi e tegole, con un lamiera grecata aggiunta sul fronte

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: -

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº014

2.1 Condizioni generali: in buono stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e tavelle

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra con spigoli in laterizio
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: aperture disposte solo sul fronte est verso il giardino
tipo apertura: rettangolare
note: gli architravi sono in cemento

2.6 Infissi:
tipo e materiali: infissi ad ante in metallo di colore nero
oscuramento: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº015

2.1 Condizioni generali: in buono stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e tegole
canne fumarie: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra con spigoli in laterizio
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: -

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº016

2.1 Condizioni generali: in buono stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala perpendicolare al fronte sud, con parapetto in muratura e gradini in blocchi di pietra. Il pianerottolo di arrivo è costituito da una terrazza in parte con parapetto in laterizio, in parte con ringhiera in metallo

2.3 Coperture:
tipo: falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e mezzane
canne fumarie: tre in laterizio

2.4 Scatola muraria:
materiali: nei volumi ad un solo piano verso sud in pietra, nel resto non rilevabile
intonaco: presente di colore giallo

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: per lo più aperture rettangolari, con ingressi ad arco a piano terra, nel fronte strada aperture ad occhio di bue nel sottotetto e rettangolari a prevalente sviluppo orizzontale a piano terra
note: presente tettoia sull'ingresso al primo piano del fronte sud; intorno alle aperture è disegnata sull'intonaco una cornice

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ante in legno
oscuramento: persiane in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº017

2.1 Condizioni generali: in buono stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: interni

2.3 Coperture:
tipo: a falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e mezzane, nei corpi di fabbrica verso nord in travetti in c.a. e tavelle
canne fumarie: una in laterizio, una in metallo, due in blocchi di cemento

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolari, a piano terra e sul fronte est alcune aperture ad arco, sul fronte nord finestrelle quadrate nel sottotetto
note: visibili alcune tamponature di vecchia data; alcuni davanzali sono in lastra di pietra leggermente in aggetto

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno
oscuramento: persiane in legno, nel corpo di fabbrica a sud nel fronte verso strada veneziane in plastica

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº018

2.1 Condizioni generali: in ottimo stato, si tratta di un edificio di recente costruzione

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni

2.3 Coperture:
tipo: a due falde
materiali manto: portoghesi
materiali gronda: soletta in cemento
canne fumarie: cinque in blocchi di cemento intonacati

2.4 Scatola muraria:
materiali: laterizio
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: irregolare
tipo apertura: rettangolare

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno, portelloni dei garage in metallo
oscuramento: avvolgibili

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº019

2.1 Condizioni generali: in condizioni discrete, si tratta di un annesso di costruzione abbastanza recente

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a due falde
materiali manto: onduline
materiali gronda: -
note: struttura in travi di legno

2.4 Scatola muraria:
materiali: pilastri in laterizio con tamponature in forati
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: una sul fronte a tutta parete

2.6 Infissi:
tipo e materiali: portellone di fortuna sul fronte

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº020

2.1 Condizioni generali: in condizioni mediocri

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a due falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti di legno e mezzane
canne fumarie: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra ordinaria mista a laterizio con angolari in pietra da taglio negli spigoli
intonaco: assente
note: tessitura muraria non uniforme che attesta l'aggiunta di corpi in fasi successive

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: ampia apertura rettangolare sul fronte sud, apertura con salto di gatto sul fronte est

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº021

2.1 Condizioni generali: in condizioni discrete

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a capanna, con una parte a falda unica sul fronte ovest
materiali manto: coppi e tegole, nel corpo sul fronte ovest in onduline
materiali gronda: mezzane
canne fumarie: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra ordinaria con angolari in pietra da taglio negli spigoli
intonaco: assente
note: sul fronte est si nota la diversa tessitura muraria che denota l'aggiunta, in una seconda fase, della parte sul retro

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: regolare sul fronte strada
tipo apertura: sul fronte lungo strada porta rettangolare e finestra quadrata
note: la porta ha cornice disegnata con la malta

2.6 Infissi:
tipo e materiali: portoncino in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº022

2.1 Condizioni generali: annesso dall'impianto un po' caotico a causa dell'aggiunta di volumi e di interventi effettuati in tempi diversi. Nel complesso in condizioni mediocri, con alcune parti in cattivo stato, anche a causa della mancanza di opere di manutenzioni

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una e due falde
materiali manto: coppi e tegole e marsigliesi
materiali gronda: travetti in legno e mezzane

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra ordinaria mista a laterizio
intonaco: tracce
note: un piccolo volume aggiunto sul fronte ovest in forati

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare, a prevalente sviluppo orizzontale nel fronte ovest degli stalletti

2.6 Infissi:
tipo e materiali: in ferro e legno
note: in cattivo stato

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº023

2.1 Condizioni generali: in buono stato, di recente ristrutturazione

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a capanna
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e mezzane
canne fumarie: una in laterizio di tipo tradizionale

2.4 Scatola muraria:
materiali: non rilevabile
intonaco: presente di colore bianco

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: abbastanza regolare
tipo apertura: rettangolare, una quadrata sul fronte est
note: cornici in laterizio facciavista

2.6 Infissi:
tipo e materiali: a due ante in legno
oscuramento: portelloni in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº024

2.1 Condizioni generali: in buono stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda, una parte con copertura piana calpestabile
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: tegole
canne fumarie: due in eternit, una in blocchi di cemento

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: tracce sul fronte lungo strada

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: aperture ad arco

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº025

2.1 Condizioni generali: in condizioni abbastanza buone

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: due scale esterne
tipologia e materiali: entrambe le scale si trovano nello spazio del cortile, una parallela al fronte nord con gradini in blocchi di pietra e loggia caposcala con tre arcate a tutto sesto, l'altra, perpendicolare al fronte ovest, con gradini rivestiti in piastrelle di cotto, tettoia caposcala e una terrazza che prolunga lo spazio del pianerottolo
alterazioni: aggiunta la terrazza a fianco del pianerottolo

2.3 Coperture:
tipo: a falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e mezzane
canne fumarie: quattro in blocchi di cemento e tre in eternit

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: presente nelle pareti nord e est
note: l'intonaco, dove presente, è in cattivo stato

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare, a piano terra quadrate
note: presenti alcune cornici originarie in pietra, alcuni davanzali nuovi realizzati con piastrelle di cotto con profilo stondato

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno
oscuramento: persiane in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº026

2.1 Condizioni generali: nel complesso in condizioni abbastanza buone con il corpo di fabbrica a sud che sembra aver subito un intervento più radicale rispetto al resto, intervento che ha presumibilmente comportato anche lo svuotamento della massa muraria su un angolo del volume ad est, con creazione di un'area porticata con pilastro d'angolo

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: due scale esterne
tipologia e materiali: scala interna alla massa dell'edificio con ingresso ad arco sul fronte est, l'altra, parallela al fronte sud, con tettoia ottenuta dal prolungamento della falda del tetto che copre tutta la rampa, con parapetto in muratura con cimasa in lastra di pietra, la stessa usata per rivestire i gradini e per il battiscopa

2.3 Coperture:
tipo: a falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e mezzane, nel corpo di fabbrica a sud in travetti in c.a. e tavelle
canne fumarie: una in laterizio, tre in eternit, una in metallo

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra ordinaria mista a laterizio
intonaco: tracce di intonaco rustico di calce

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: per lo più rettangolari, qualche finestra di piccole dimensioni a piano terra nei locali in origine ad uso agricolo, un'ampia arcata sul fronte est che da' accesso al forno
note: presenti alcune cornici in pietra, alcuni davanzali con lastra di pietra in leggero aggetto

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno, alcune in metallo; nel piccolo volume a nord l'apertura sul fronte est ha infisso in metallo
oscuramento: persiane in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº027

2.1 Condizioni generali: in discreto stato la struttura, mediocri invece gli elementi di finitura esterna

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: due scale esterne
tipologia e materiali: scala parallela al fronte ovest con gradini in blocchi di pietra e tettoia caposcala sorretta da pilastri in laterizio con copertura con struttura in travetti in c.a. e tavelle. L'altra scala, parallela al fronte est, ha una tettoia, costituita dal prolungamento della falda del tetto, che copre tutta la rampa, con gradini e battiscopa in lastre di pietra e con parapetto in muratura con cimasa in cotto
alterazioni: nella scala parallela al fronte ovest la loggetta caposcala è stata chiusa sul fronte strada con mattoni nuovi, sull'altra parte con infissi, lungo la rampa è stata aggiunta una tettoia in onduline

2.3 Coperture:
tipo: a falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: nei corpi di fabbrica a ovest in travetti in c.a. e tavelle, nel resto solo mezzane
canne fumarie: due in eternit, tre in blocchi di cemento
probabile alterazione dell'aggetto nelle parti con gronda in travetti di c.a.
alterazioni: sul fronte sud il corpo di fabbrica in aggetto rispetto al resto della facciata ha copertura piana calpestabile con ringhiera in metallo probabilmente non originaria

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: tracce
alterazioni: sul fronte strada una parte è stata scialbata con malta di cemento, utilizzata anche per la stuccatura tra le pietre
note: nel corpo di fabbrica più alto la muratura è realizzata con conci di pietra di grossa pezzatura, è presente anche una cornice in aggetto realizzata con lastre di pietra

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare, alcune ad arco a piano terra
note: qualche davanzale in sottile lastra di pietra, alcuni in marmo. Visibili numerose tamponature di vecchia data

2.6 Infissi:
tipo e materiali: serramenti ad ante in legno e in metallo di colore bianco, sul fronte lungo strada un portellone in alluminio
oscuramento: alcune veneziane in plastica o scuri interni
note: presenti alcune zanzariere in alluminio

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº028

2.1 Condizioni generali: in condizioni discrete

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: coppi e tegole, una parte verso ovest in marsigliesi
materiali gronda: tegole
canne fumarie: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: tracce

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolari sul fronte ovest, apertura ad arco sul fronte est

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº029

2.1 Condizioni generali: in corso lavori di ristrutturazione

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: portoghesi
materiali gronda: soletta in cemento
canne fumarie: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra mista a laterizio
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare e ad arco ribassato

2.6 Infissi:
tipo e materiali: infissi in legno
oscuramento: scuri interni

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº030

2.1 Condizioni generali: in condizioni mediocri

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: onduline
materiali gronda: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: blocchi di cemento
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: rettangolare

2.6 Infissi:
tipo e materiali: di fortuna in lamiera

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº031

2.1 Condizioni generali: in condizioni mediocri

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a capanna
materiali manto: marsigliesi, nel corpo a ovest in lamiera
materiali gronda: tavelline
canne fumarie: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra mista a laterizio
intonaco: presente sul fronte lungo strada
note: cordolo in c.a. a vista

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: rettangolare

2.6 Infissi:

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº032

2.1 Condizioni generali: in condizioni discrete con un volume minore aggiunto sul fronte est

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a due falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: tegole
canne fumarie: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra, nel corpo aggiunto sul fronte est in forati
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: due aperture rettangolari sul fronte ovest, una finestra ad arco sul fronte nord
note: nelle aperture rettangolari architravi in legno

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

3 - DESCRIZIONE DEGLI ELEMENTI RILEVANTI E DELLE COMPATIBILITA'

3.1 Elementi da conservare e tutelare: meritevoli di tutela i due organismi composti dai fabbricati 016, 017, 024, 025 e 026, 027, 028, anche se alcune parti sono già state recuperate con interventi abbastanza incisivi. Riguardo all'organismo costituito dai fabbricati 009, 010, 011, 012, 013 si tratta di una volumetria consistente di un certo impatto, con parti che conservano i connotati tipici dell'edilizia locali e parti sensibilmente modificate o completamente nuove, come nel caso dei corpi di fabbrica 009 e 011. Per quanto riguarda le costruzioni minori, rispettosi dei canoni tradizionali e non ancora sottoposti ad interventi di recupero sono i fabbricati 021 e 032. Da conservare inoltre la parata sul fronte ovest dell'edificio 001, la pavimentazione in pietra nella corte individuata dai fabbricati 024 e 025 e i muri che separano gli spazi aperti di pertinenza degli edifici dalla strada.

3.2 Elementi da rimuovere e/o trasformare: da rivedere le superfetazioni realizzate con materiali non tradizionali o comunque di scarsa qualità negli annessi 003, 020, 022, 032. Di pessima qualità e per di più scarsamente utilizzati gli annessi 007, 030 e 031.

3.3 Annotazioni: pregevole l'articolazione dei tre organismi principali che individuano al loro interno spazi aperti , creando invece sul fronte lungo strada facciate compatte in pianta e articolate nell'altimetria. Scarsa attenzione e manutenzione degli elementi di finitura, oltre all'aggiunta di materiali e forme estranee alla tradizione, hanno parzialmente compromesso l'aspetto complessivo dell'edificio 009, 010, 011, 012, 013. Tra gli annessi minori sufficientemente rispondenti ai canoni tradizionali, anche se già sottoposti ad interventi di recupero, i fabbricati 001, 002, 003, 014, 015, 020, 022, 029 (un po' caotici gli ultimi due a causa dell'aggiunta in fasi successive di diversi corpi di fabbrica). Di scarso interresse e privi di valore i fabbricati 004, 005, 008, 019 e 018, quest'ultimo rispondente alla tipologia della villetta bifamiliare senza nessun punto di contatto con l'intorno, sia per quanto riguarda l'edificio che il giardino con essenze vegetali non autoctone.

SEZIONE 4 - VINCOLI

4.1 Vincoli (Dlgs 490/99, scheda Soprintendenza...): schedati dalla Soprintendenza l'edificio 017 e il magazzino (ex chiesa) 021. Nucleo schedato dal PTC, Atlanti Comunali (Centri minori, aggregati e nuclei)

Pianta dell'edificio con la disposizione e l'orientamento dei rilievi fotografici
Fotografia dell'edificio

immagine nº 3660

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3661

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3662

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3663

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3664

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3665

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3666

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3667

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3668

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3669

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3670

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3671

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3672

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3673

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3674

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3675

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3677

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3678

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3679

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3680

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3681

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3682

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3683

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3684

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3685

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3686

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3689

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3690

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3691

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3692

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3693

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3694

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3695

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3696

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3697

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3699

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3700

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3701

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3702

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3703

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3704

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3705

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3706

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3707

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3708

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3710

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3711

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3712

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3713

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3714

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3715

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3716

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3717

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3719

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3720

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3721

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3724

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3725

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3727

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3728

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3729

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3730

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3732

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3734

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3735

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3736

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3737

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3738

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3739

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3740

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3741

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3742

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3743

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3744

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3745

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3746

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3747

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3748

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3749

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3750

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3751

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3752

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3753

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3754

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3755

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3756

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3757

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3758

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3759

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3760

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3761

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3762

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3763

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3764

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3765

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3766

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3767

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3769

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3770

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3771

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3772

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3773

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3774

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3775

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3776

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3777

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3779

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3780

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3781

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3782

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3783

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3784

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3785

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3823

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3824

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3825

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3826

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3827