Norme Tecniche di attuazione del Regolamento Urbanistico

PARTE PRIMA DISPOSIZIONI GENERALI stampa
TITOLO I CARATTERI DEL REGOLAMENTO URBANISTICO stampa
Art. 1 Finalità e contenuti ed ambito d'applicazione
Art. 2 Elaborati costitutivi
Art. 3 Efficacia
Art. 4 Salvaguardie e norme transitorie
Art. 5 Poteri di deroga
Art. 5 bis Beni sottoposti a vincolo espropriativo
TITOLO I bis VALUTAZIONE
Art. 5 ter Attività di valutazione
Art. 5 quater Monitoraggio
TITOLO II PARAMETRI URBANISTICI ED INDICI EDILIZI stampa
Art. 6 Disposizioni generali
Art. 7 Elementi e parametri urbanistici
Art. 8 Elementi ed indici edilizi
Art. 9 Distanze e allineamenti obbligati e fasce di rispetto
Art. 10 Elementi primari di riferimento
Art. 11 Elementi architettonici e di arredo
Art. 12 Vincoli sulla superficie fondiaria
Art. 13 Utilizzazione degli indici fondiari
Art. 14 Dotazioni di spazi pubblici nei Piani Urbanistici Attuativi (PUA)
Art. 15 Dotazioni di parcheggi privati in relazione agli interventi
Art. 16 Dotazioni di parcheggi in relazione alle utilizzazioni
PARTE SECONDA ATTUAZIONE stampa
TITOLO I TIPI DI INTERVENTO
Capo I Disposizioni in merito alle categorie di intervento stampa
Art. 17 Categorie di intervento
Art. 18 Definizioni delle categorie
Capo 2 Prescrizioni specifiche per interventi su edifici e manufatti di interesse storico, artistico, architettonico ed ambientale stampa
Art. 18.10 Gradi di protezione
TITOLO II MODI DI INTERVENTO stampa
Art. 19 Strumenti di attuazione
Art. 20 Piani Urbanistici Attuativi (P.U.A.)
Art. 20 bis Progetto Unitario Convenzionato (PUC)
Art. 21 Ambiti soggetti obbligatoriamente a Piani Urbanistici Attuativi o a Progetti Unitari Convenzionati
Art. 22 Intervento edilizio diretto (IED)
Art. 23 Elaborati costitutivi dei Piani Attuativi
Art. 24 Destinazione d'uso
Art. 25 Destinazione d'uso in atto
PARTE TERZA PREVISIONI stampa
TITOLO I DISPOSIZIONI FINALIZZATE ALL'INTEGRITÀ FISICA DELLE RISORSE DEL TERRITORIO stampa
CAPO I Fattibilità geologico - idraulica delle azioni di Piano stampa
Art. 25 bis Disposizioni generali
Art. 26 Classi di Pericolosità geologica
Art. 27 Classi di fattibilità
Art. 28 Fattibilità per aree omogenee sotto il profilo geologico tecnico
Art. 29 Matrici di fattibilità
Art. 30 Ambiti di salvaguardia idraulica
Art. 31 Classi di Pericolosità idraulica
Art. 32 Fattibilità per aree omogenee sotto il profilo idraulico
CAPO II Regole per la tutela ambientale stampa
Art. 33 Disposizioni generali
Art. 34 Valutazione degli effetti ambientali delle trasformazioni disciplinate da Piani Urbanistici Attuativi e applicazione di misure di mitigazione
Art. 35 Regole per la tutela dell'aria
Art. 36 Regole per la tutela del clima acustico
Art. 37 Regole per la tutela dell'acqua
Art. 38 Collettamento reflui e depurazione
Art. 39 Regole per il risparmio energetico: efficienza energetica
Art. 39 bis Impianti energetici da fonti rinnovabili e criteri localizzativi
Art. 40 Regole per la gestione dei rifiuti
Art. 41 Regole per la tutela dall'inquinamento elettromagnetico
Art. 42 Tutela e riqualificazione ambientale delle abitazioni e del paesaggio rurale
Art. 41 bis Regole per la tutela dall'inquinamento luminoso
Art. 41 ter Regole per la tutela del suolo e del sottosuolo
TITOLO II DISPOSIZIONI RELATIVE AI DIVERSI AMBITI stampa
Art. 43 Divisione del territorio comunale
CAPO I AMBITI DELLA CONSERVAZIONE E DEL RESTAURO stampa
Art. 44 Disposizioni generali
Art. 45 Classificazione del tessuto edificato compreso negli ambiti della conservazione e del restauro
Art. 46 Modalità d'intervento
Art. 47 Tipologie
Art. 48 Ambiti soggetti obbligatoriamente a Piano di Recupero
Art. 49 Prescrizioni per la formazione dei Piani di Recupero
Art. 50 Utilizzazioni
Art. 51 Ambiti a destinazione d'uso definita
Art. 52 Mutamento di destinazione d'uso
CAPO II AMBITI URBANI SUSCETTIBILI DI COMPLETAMENTO stampa
Art. 53 Disposizioni generali
Art. 54 Modalità d'intervento
Art. 55 Ambiti urbani suscettibili di limitati incrementi del carico insediativo
Art. 55bis Ambiti di rilocalizzazione degli edifici interessati dalla realizzazione di infrastrutture, zone (Brv).
Art. 56 Ambiti urbani discendenti da Piani Urbanistici Attuativi attuati
Art. 57 Mutamento di destinazione d'uso
CAPO III AMBITI DI TRASFORMAZIONE stampa
Art. 58 Disposizioni generali
Art. 59 Modalità d'intervento
Art. 60 Ambiti di espansione
Art. 61 Ambiti di trasformazione con PUA vigenti o attuati (Ca)
Art. 62 Ambiti di recupero Br, Br1
Art. 63 Prescrizioni per la formazione dei Piani di recupero e dei piani non disciplinati da scheda norma
CAPO IV AMBITI URBANI A PREVALENTE DESTINAZIONE PRODUTTIVA stampa
Art. 64 Disposizioni generali
Art. 65 Ambiti della produzione compatta (D1)
Art. 66 Ambiti della produzione promiscua
Art. 67 Ambiti della produzione specializzata
Art. 68 Ambiti del commercio
Art. 69 Ambiti della grande distribuzione
Art. 70 Ambiti della media distribuzione D5
Art. 71 Ambito del parco tecnologico D6
CAPO V AMBITI DEL TERRITORIO APERTO stampa
Art. 72 Disposizioni generali
Art. 73 Modalità d'intervento
Art. 74 Programma di miglioramento agricolo ambientale
Art. 75 Categorie d'intervento
Art. 76 Tipologie edilizie
Art. 77 Aree con esclusiva o prevalente funzione agricola
Art. 78 Aree agricole d'interesse primario
Art. 79 Aree agricole periurbane
CAPO VI AMBITI DI ATTREZZATURE E SERVIZI stampa
Art. 80 Disposizioni generali
Art. 81 Modalità d'intervento
Art. 82 Ambiti per attrezzature e servizi a scala territoriale
Art. 83 Aree per impianti sportivi e protezione civile
Art. 84 Ambiti di attrezzature e servizi a scala comunale e di quartiere
Art. 85 Zone a verde pubblico
Art. 86 Zone a verde sportivo
Art. 87 Zone per attrezzature cimiteriali
CAPO VII DISPOSIZIONI RELATIVE AL SISTEMA INFRASTRUTTURALE PER LA MOBILITÀ stampa
Art. 88 Disposizioni generali
Art. 89 Zone ferroviarie
Art. 90 Zone per la viabilità carrabile
Art. 91 Zone per parcheggi
Art. 92 Piazze
Art. 93 Percorsi ciclabili
Art. 94 La strada mercato
PARTE QUARTA DISPOSIZIONI PARTICOLARI stampa
TITOLO I LE TUTELE stampa
Art. 95 Disposizioni generali
Art. 95bis Aree di interesse o di rischio/potenzialità archeologica
Art. 95ter Aree di alto rischio/potenzialità archeologico e aree di attenzione
Art. 95quater Aree di medio rischio/potenzialità archeologico
Art. 95quinquies Aree di basso rischio/potenzialità archeologico
Art. 95sexies Tutela delle U.T. lineari inerenti la struttura centuriata
Art. 95septies Tutela delle U.T. lineari inerenti l'antica viabilità
Art. 96 Aree a protezione paesistica e/o ambientale
Art. 96 bis Fiumi torrenti e corsi d'acqua
Art. 97 Aree boschive e forestali
Art. 98 Aree ad elevato valore naturalistico e rete ecologica
Art. 99 Geotopo di Arnovecchio
Art. 100 Siti e manufatti di rilevanza ambientale e/o storico culturale
Art. 100.1 Destinazione d'uso
Art. 100.2 Modalità d'intervento
Art. 100.3 Tipologie edilizie
Art. 101 Infrastrutture storiche
Art. 102 Le riserve fluviali ed il contenimento del rischio idraulico
Art. 103 Ambiti di tutela
Art. 104 Aree di recupero ambientale
Art. 105 Parco fluviale dell'Arno
Art. 106 Aree naturali protette di interesse locale (ANPIL)
Art. 106bis Ambiti di reperimento per l'istituzione di parchi, riserve e aree naturali protette d'interesse locale
Art. 107 Aree di protezione delle risorse idriche
Titolo II Aree urbane inedificate stampa
Art. 108 Aree a verde privato
Art. 108bis Aree a verde complementare
TITOLO III LE GUIDE stampa
CAPO I GUIDA AGLI INTERVENTI SUI SITI E MANUFATTI D'INTERESSE STORICO E/O AMBIENTALE stampa
Art. 109 Prescrizioni comuni alle unità edilizie
Art. 110 Prescrizioni relative ai fabbricati rurali
CAPO II GUIDA PER LA TUTELA DELLA RISORSA "VERDE" stampa
Art. 111 Contenuti ed Ambito di applicazione
Art. 112 Misure vietate
Art. 113 Misure prescritte
Art. 114 Protezione degli alberi e procedure edilizie
Art. 115 Vegetazione dei fossati e filari alberati in zona agricola
Art. 116 Scelta delle specie arbustive ed arboree di nuovo impianto
TITOLO IV PIANI E PROGRAMMI DI SETTORE stampa
CAPO I Impianti distributori di carburanti stampa
Art. 117 Disposizioni generali
Art. 118 Individuazione delle zone
Art. 119 Tipologie
Art. 120 Limitazioni di zona
Art. 121 Superfici minime degli impianti
Art. 122 Distanze minime tra gli impianti
Art. 123 Incompatibilità tra impianto e sito
Art. 124 Caratteristiche delle aree e degli impianti
Art. 125 Disciplina per l'inserimento di impianti su aree pubbliche
CAPO II DISCIPLINA ATTUATIVA DI URBANISTICA COMMERCIALE stampa
Art. 126 Campo di applicazione
Art. 127 Definizioni
Art. 128 Strumenti di programmazione urbanistico-commerciale per gli esercizi di vicinato le medie e grandi strutture di vendita
Art. 129 Centri commerciali
Art. 130 Dotazione, quantità e caratteristiche dei parcheggi e del verde alberato
Art. 131 Criteri di realizzazione dei raccordi viari
Art. 132 Barriere architettoniche, arredo urbano, riduzione della impermeabilizzazione
Art. 133 Programmi per la tutela e valorizzazione dei centri storici (PVCS)
Art. 134 Programmi integrati per la rivitalizzazione della rete distributiva (PIR)
Art. 135 Programma per la tutela delle aree vulnerabili
CAPO III PIANO DEI TEMPI E DEGLI ORARI stampa
Art. 136 Disposizioni generali