Norme Tecniche di attuazione del Piano Operativo

stampastampaemailemail

Art. 88 Progetti unitari convenzionati nella U.T.O.E. 3 Strada, Chiocchio, Santa Cristina, Presura e Meleto

1. IC3.01 · via della Montagnola alla Presura

nuova edificazione a destinazione residenziale

area di intervento (ST): 1.355 mq.

SE massima: 150 mq.

numero alloggi massimo: 2

numero piani massimo: 2

Le sistemazioni esterne (recinzioni, pavimentazioni, aree a verde) dovranno essere curate con particolare attenzione e riferite allo specifico contesto. L'accesso dovrà essere opportunamente arretrato e si dovranno prevedere fasce arboree di filtro lungo il lato della strada.

L'intervento prevede la realizzazione di un parcheggio pubblico (100 mq.) e del marciapiede (80 mq.) su via della Montagnola.

2. IC3.02 · via della Montagnola alla Presura

nuova edificazione a destinazione residenziale

area di intervento (ST): 2.646 mq.

SE massima: 400 mq.

numero alloggi massimo: 4

numero piani massimo: 2

Le sistemazioni esterne (recinzioni, pavimentazioni, aree a verde) dovranno essere curate con particolare attenzione e riferite allo specifico contesto. L'accesso dovrà essere opportunamente arretrato e si dovranno prevedere fasce arboree di filtro lungo il lato della strada.

L'intervento prevede l'allargamento della strada che si innesta su via della Montagnola e la realizzazione di un parcheggio pubblico (100 mq.) lungo tale strada, oltre alla realizzazione del marciapiede (200 mq.) su via della Montagnola.

3. IC3.03 · via della Montagnola, località il Pino, alla Presura

nuova edificazione a destinazione residenziale e cambio d'uso per l'edificio principale esistente

area di intervento (ST): 4.623 mq.

SE massima: 300 mq.

numero alloggi massimo: 3

numero piani massimo: 2

Per la villa al piano terreno sono ammesse attività commerciali limitatamente a esercizi di somministrazione alimenti e bevande. Per gli edifici esistenti sono ammessi gli interventi previsti dalla classe c2a.

Le sistemazioni esterne (recinzioni, pavimentazioni, aree a verde) dovranno essere curate con particolare attenzione e coordinate con quelle degli edifici attigui.

L'intervento comprende la realizzazione di dotazioni pubbliche che saranno stabilite dalla convenzione, anche fuori comparto.

4. IC3.04 · via Santa Cristina a Santa Cristina

nuova edificazione a destinazione residenziale

area di intervento (ST): 2.793 mq.

SE massima: 300 mq.

numero alloggi massimo: 4

numero piani massimo: 2

La nuova edificazione dovrà attestarsi su via Santa Cristina in allineamento con l'edificazione esistente.

Le sistemazioni esterne (recinzioni, pavimentazioni, aree a verde) dovranno essere curate con particolare attenzione e riferite allo specifico contesto.

L'intervento prevede la realizzazione del marciapiede e del verde pubblico (235 mq.) su via Santa Cristina, oltre alla cessione della strada, ancora di proprietà privata, e dello spazio pedonale di raccordo alla pista ciclabile prevista tra Santa Cristina e Strada.

5. IC3.05 · via di Pancole, via Santa Cristina a Santa Cristina

sostituzione edilizia e riqualificazione a destinazione residenziale

area di intervento (ST): 2.686 mq.

SE massima: 350 mq., comprensivi della SE risultante dalla demolizione degli annessi (residenza);

numero alloggi massimo: 4

numero piani massimo: 2

L'intervento comprende la realizzazione di un parcheggio pubblico (195 mq.) e di dotazioni pubbliche che saranno stabilite dalla convenzione, anche fuori comparto.

Si prevede inoltre il cambio d'uso a residenza per l'edificio esistente originariamente destinato a teatro/bar, per il quale sono ammessi gli interventi della classe c2b.

6. IC3.06 · via Zanobi da Strada a Strada

nuova edificazione a destinazione commerciale/direzionale e di servizio; la destinazione per attività industriali ed artigianali è ammessa per una quota non superiore al 50% della SE totale

area di intervento (ST): 2.178 mq.

SE massima: 700 mq.

numero piani massimo: 2

L'accesso al lotto avverrà da via Zanobi da Strada.

L'intervento prevede la realizzazione del marciapiede e di un parcheggio pubblico (175 mq.) su via Zanobi da Strada.

Le sistemazioni esterne (recinzioni, pavimentazioni, aree a verde) dovranno essere curate con particolare attenzione e coordinate con quelle degli edifici attigui.

7. abrogato

8. IC3.08 · Borgo Baldassarre Paoli a Strada

sostituzione edilizia a destinazione residenziale

area di intervento (ST): 534 mq.

SE massima: 160 mq.

numero alloggi massimo: 2

numero piani massimo: 2

L'intervento comprende la realizzazione di un percorso pedonale (75 mq.) di collegamento con il giardino pubblico.

Le sistemazioni esterne (recinzioni, pavimentazioni, aree a verde) dovranno essere curate con particolare attenzione e coordinate con quelle degli edifici attigui.

9. abrogato

10. IC3.10 · via San Cristoforo a Strada

nuova edificazione a destinazione residenziale

area di intervento (ST): 3.119 mq.

SE massima: 600 mq.

numero alloggi massimo: 7

numero piani massimo: 2

Le sistemazioni esterne (recinzioni, pavimentazioni, aree a verde) dovranno essere curate con particolare attenzione e riferite allo specifico contesto.

L'intervento comprende la realizzazione di un parcheggio pubblico corredato da uno spazio di manovra (550 mq.) del verde pubblico (550 mq.) e del prolungamento del collegamento pedonale esistente.

11. abrogato

12. IC3.12 · via Torello da Strada a Strada

sostituzione edilizia a destinazione residenziale

area di intervento (ST): 5.014 mq.

SE massima: 1.000 mq.

numero alloggi massimo: 10

numero piani massimo: 2

Le sistemazioni esterne (recinzioni, pavimentazioni, aree a verde) dovranno essere curate con particolare attenzione e riferite allo specifico contesto.

L'intervento comprende la realizzazione di un parcheggio pubblico (395 mq.) su via Torello da Strada e di dotazioni pubbliche che saranno stabilite dalla convenzione, anche fuori comparto.

È comunque consentito il mantenimento della destinazione d'uso artigianale o il cambio d'uso per attività commerciale o direzionale e di servizio nei limiti di intervento previsti per la classe c2b.

13. IC3.13 · via Poggensi, via del Palagione a Strada

nuova edificazione a destinazione residenziale

area di intervento (ST): 2.461 mq.

SE massima: 700 mq.

numero alloggi massimo: 8

numero piani massimo: 2

L'area si colloca al margine del territorio urbanizzato in un'area inedificata. Si dovrà per questo costituire una fascia arborea di margine con il territorio rurale e mantenere quanto più possibile superfici permeabili arborate anche nel lotto di pertinenza.

L'intervento dovrà tenere conto della orografia del terreno privilegiando l'accesso principale dalla strada del Palagione.

I nuovi edifici dovranno rispettare gli allineamenti con gli edifici esistenti. Le sistemazioni esterne (recinzioni, pavimentazioni, aree a verde) dovranno essere curate con particolare attenzione e riferite allo specifico contesto.

L'intervento comprende la realizzazione di un parcheggio pubblico (195 mq.) su via Poggensi e di un percorso pedonale pubblico di collegamento con via del Palagione.

14. IC3.14 · via del Poggio a Chiocchio

nuova edificazione a destinazione residenziale

area di intervento (ST): 1.118 mq.

SE massima: 270 mq.

numero alloggi massimo: 3

numero piani massimo: 2

L'area si colloca al margine del territorio urbanizzato in un'area inedificata. Si dovrà per questo costituire una fascia arborea di margine con il territorio rurale e mantenere quanto più possibile superfici permeabili arborate anche nel lotto di pertinenza.

Le sistemazioni esterne (recinzioni, pavimentazioni, aree a verde) dovranno essere curate con particolare attenzione e riferite allo specifico contesto.

L'intervento comprende la realizzazione di un tratto di strada a conclusione di via del Poggio (300 mq.) e la realizzazione di dotazioni pubbliche che saranno stabilite dalla convenzione, anche fuori comparto.

15. IC3.15 · località Podere Il Pino a Chiocchio

nuova area di sosta camper

area di intervento (ST): 5.003 mq.

L'intervento prevede la realizzazione di 6 piazzole di sosta e dell'impianto di trattamento delle acque di scarico. Vista la collocazione su un terreno in leggero pendio, la sistemazione potrà implicare modesti movimenti di terra per formare dei pianori raccordati all'andamento orografico del versante, mantenendo le alberature esistenti; la viabilità interna sarà inghiaiata o rifinita con manto in conglomerato con leganti trasparenti in modo da garantire un adeguato inserimento nel contesto.

L'intervento comprende la realizzazione di dotazioni pubbliche che saranno stabilite dalla convenzione, anche fuori comparto.

16. IC3.16 · via di Palaia a Chiocchio

nuova edificazione a destinazione residenziale

area di intervento (ST): 2.617 mq.

SE massima: 270 mq.

numero alloggi massimo: 3

numero piani massimo: 2

L'intervento comprende la realizzazione di dotazioni pubbliche che saranno stabilite dalla convenzione, anche fuori comparto.

Le sistemazioni esterne (recinzioni, pavimentazioni, aree a verde) dovranno essere curate con particolare attenzione e coordinate con quelle degli edifici attigui.

17. IC3.17 · via della Montagnola alla Presura

nuova edificazione a destinazione residenziale

area di intervento (ST): 5.723 mq.

SE massima: 300 mq.

numero alloggi massimo: 3

numero piani massimo: 2

L'area si colloca al margine del territorio urbanizzato in un'area inedificata. Si dovrà per questo costituire una fascia arborea di margine con il territorio rurale e mantenere quanto più possibile superfici permeabili arborate anche nel lotto di pertinenza.

Le sistemazioni esterne (recinzioni, pavimentazioni, aree a verde) dovranno essere curate con particolare attenzione e riferite allo specifico contesto.

L'intervento prevede la realizzazione di un percorso pedonale protetto, cioè separato dalla carreggiata stradale attuale, in modo da migliorare la sicurezza stradale, e la cessione dell'area per la successiva realizzazione di un nuovo tracciato per la viabilità principale, in sostituzione del tratto in curva.

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI
Piazza Matteotti, 8 - 50022 Greve in Chianti (FI)
Partita IVA 01421560481
Tel. 055.85451 - Fax 055.8544654