Adozione della variante al R.U. per l'area a destinazione residenziale denominata LL3 a San Polo in Chianti

stampastampaemailemail

Adozione della variante al R.U. ai sensi ex art.19 della l.r.65/2014 e con le procedure stabilite ex artt.19 e 20 della stessa legge - contestuale adozione del piano attuativo, ai sensi dell'art.107 della l.r.65/2014 e con le procedure stabilite ex artt.19 e 20 della stessa legge, del Rapporto Ambientale di VAS e Sintesi non tecnica

Si informa che con Deliberazione del Consiglio Comunale n.88 del 28/07/2017, dichiarata immediatamente eseguibile, è stata adottata la variante al r.u. ai sensi ex art.19 della l.r.65/2014 e con le procedure stabilite ex artt.19 e 20 della stessa legge - contestuale adozione del piano attuativo, ai sensi dell'art.107 della l.r.65/2014 e con le procedure stabilite ex artt.19 e 20 della stessa legge, del Rapporto Ambientale di VAS e Sintesi non tecnica, ai sensi dell'art.8 comma 6 della L.R.n.10/2010. Gli strumenti della Pianificazione e gli atti di governo del territorio sono entrati in regime di salvaguardia secondo quanto previsto dall'art.103 della L.R. n.65/2014.
 
Dal 09 agosto 2017 - data di pubblicazione della Deliberazione del Consiglio Comunale n.88 del 28/07/2017 sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana Parte Seconda n.32 - per 60 giorni consecutivi (e quindi fino al 09 ottobre 2017) è possibile visionare gli atti e presentare le osservazioni.
I documenti costituenti la variante al r.u. ai sensi ex art.19 della l.r.65/2014 e contestuale adozione del piano attuativo, ai sensi dell'art.107 della l.r.65/2014, del Rapporto Ambientale di VAS e Sintesi non tecnica sono depositati presso l’ufficio Urbanistica del Comune di Greve in Chianti e sono consultabili sul sito istituzionale del Comune di Greve in Chianti all’indirizzo Home>Amministrazione trasparente>Pianificazione e governo del territorio> , ovvero al link http://www.comune.greve-in-chianti.fi.it/ps/s/at-pian
Le osservazioni possono essere trasmesse entro la suddetta data del 09 ottobre 2017 mediante deposito a mano presso l'ufficio URP/protocollo del Comune o a mezzo PEC al seguente indirizzo: comune.greve-in-chianti@postacert.toscana.it.
 
Responsabile del procedimento: Responsabile del Settore 5 - Ing. Laura Lenci

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI
Piazza Matteotti, 8 - 50022 Greve in Chianti (FI)
Partita IVA 01421560481
Tel. 055.85451 - Fax 055.8544654