Adottata la Variante adeguamento del RU alle nuove pericolosità e piani sovraordinati