Norme Tecniche di attuazione del Regolamento Urbanistico

Art. 50 Fattibilità alle trasformazioni del tessuto insediativo urbano

La fattibilità per gli aspetti geologici degli interventi di minor rilievo ammessi nella stessa zona quali:

  • manutenzione e restauro conservativo;
  • ristrutturazione senza variazione di carichi sul terreno;
  • adeguamenti di natura igienico-sanitaria, sismica, di sicurezza ed igiene sul lavoro, di superamento di barriere architettoniche;
  • realizzazione di recinzioni, pertinenze e manufatti precari

corrisponde alla Classe 2.

La fattibilità per gli aspetti idraulici degli interventi di minor rilievo ammessi nella stessa zona quali:

  • manutenzione e restauro conservativo;
  • adeguamenti di natura igienico-sanitaria, sismica, di sicurezza ed igiene sul lavoro, di superamento di barriere architettoniche;
  • ampliamenti senza aumento di superficie coperta;
  • realizzazione di recinzioni, pertinenze e manufatti precari

corrisponde alla Classe 2.

Classi di Fattibilità relative agli interventi previsti nel Territorio Aperto
Ambiti d'intervento Classi di Pericolosità Trasformazioni ed attività
1 2 2a 2b 2c 3 3 PIE PFE 4 PIME PFME
Nuove abitazioni rurali F2gF2gF2gF2gF3gF4gNuova realizzazione
F1iF2iF3iF4iF4i
F1tF2tF2tF3T
Nuovi annessi rustici F2gF2gF2gF2gF3gF4gNuova realizzazione
F1iF2iF3iF4iF4i
F1tF2tF2tF3t
Interventi sul patrimonio edilizio esistente F1gF1gF1gF1gF2gF4gManutenzione ordinaria e straordinaria
F1iF1iF2iF3iF3i
F1tF2tF2tF3t
F1gF1gF1gF1gF2gF4gRestauro e risanamento conservativo
F1iF1iF2iF3iF3i
F1tF2tF2tF3t
F2gF2gF2gF2gF3gF4gRistrutturazione edilizia
F1iF2iF3ìF4iF4i
F1tF2tF2tF3t
F2gF2gF2gF2gF3gF4gSostituzione edilizia
F1iF2iF3iF4iF4i
F1tF2tlF2tF3T
F2gF2gF2gF2gF3gF4gRistrutturazione urbanistica
F1iF2iF3iF4iF4i
F1tF2tF2tF3t
Viabilità F1gF1gF1gF1gF2gF4gManutenzione ordinaria e straordinaria
F1iF1iF2iF3iF3i
F1tF1tF2tF3T
F2gF2gF2gF2gF3gF4gNuova realizzazione
F1iF1iF3iF4iF4i
F1tF2tF2tF3t
Impianti tecnici e reti tecnologiche (acquedotti, fognature,sistemi per il trasporto dell'energia e delle telecomunicazioni, gasdotti e simili) F2gF2gF2gF2gF3gF4gNuova realizzazione
F1iF1iF3iF41F41
F1tF2tF2tF3t
Impianti tecnici di modesta entità (cabine elettriche, cabine di decompressione per il gas,per gli acquedotti e simili) F2gF2gF2gF2gF2gF4gNuova realizzazione
F1iF1ìF2iF4iF4i
F1tF2tF2tF3t
Invasi per l'accumulo di acqua F2gF2gF2gF2gF3gF4gNuova realizzazione
F1iF2iF2iF3iF3i
F1tF2tF2tF3t
Scarichi di acque reflue di Impianti domestici nel terreno F2g F2g F2g F2g F3g F3g Nuova realizzazione
F1iF2iF3iF3iF3i
F1tF2tF3TF3t
Lagoni di accumulo liquami,strutture interrate di deposito o magazzinaggio di prodotti chimici e simili F2g F2g F2g F2g F2g F3g F4g Nuova realizzazione
F1i F2i F3i F41 F4i
F1tF2tF3tF4t
Movimenti terra e modifiche dell'assetto originario dei luoghi (riporti,sbancamenti, rilevati e simili) F2g F2g F2g F2g F3g F4g Nuova realizzazione
F1iF2iF3iF4iF4i
F1tF1tF2tF3t
Impianti sportivi privati F2gF2gF2gF2gF3gF4gNuova realizzazione
F1iF2iF3iF4iF4i
F1tF2tF2tF3T
Interventi di difesa del suolo o di regimazione Idraulica F2gF2gF2gF2gF3gF3gNuova realizzazione
F1iF2iF3iF3iF3i
F1tF2tF2tF3T
Classi di Fattibilità
  1. F1g F2g F3g F4g Classi di Fattibilità relative alla Pericolosità Geomorfologica
  2. F1i F2i F3i F4i Classi di Fattibilità relative alla Pericolosità Idraulica
  3. F1t F2t F3t F4t Classi di Fattibilità relative alla Tutela della Risorsa Idrica
  4. N.F. N.F. N.F. Non Fattibile

Le Classi di Pericolosità e Fattibilità sono definite nel rispetto del D.P.G.R. 25 ottobre 2011 n.531r

Il grado di fattibilità di un intervento viene stabilito nel modo seguente:

  • si individua nelle carte di pericolosità la classe di appartenenza dell'intervento;
  • si definisce la tipologia dell'intervento;
  • dall'incrocio delle informazioni suddette si individua nella tabella della fattibilità la classe corrispondente all'intervento distintamente per i due diversi aspetti della pericolosità:geomorfologica e idraulica;
  • la fattibilità dell'intervento è quella prevalente tra i giudizi corrispondenti ai vari aspetti della pericolosità.