Vincolo idrogeologico

Per quanto riguarda le aree effettivamente assoggettate ai vincoli occorre far riferimento agli specifici decreti istitutivi delle Amministrazioni di competenza.

Il Vincolo idrogeologico è stato istituito con Regio Decreto nº3267 del 1923, ai sensi del Titolo I, Articolo 1

Cartografia interattiva

I Vincoli idrogeologici in forma di Mappa Interattiva: ogni elemento geografico è collocato con precisione assoluta e rappresentato in dettaglio a qualsiasi scala. Informazioni sulle Mappe Interattive

  1. Vincolo idrogeologico

Regolamenti

Regolamento comunale per il vincolo idrogeologico
Regolamento comunale per il vincolo idrogeologico ai sensi della L.R.T. n.39 del 21/03/2000. Approvato con Delibera del Consiglio Comunale n.317 del 25/11/2004.


Regolamento forestale della Toscana (pdf, 450 KB)
Regolamento, in attuazione della legge regionale 21 marzo 2000, n. 39 (Legge forestale della Toscana), da ultimo modificata dalla legge regionale 2 gennaio 2003, n. 1 denominata legge forestale, disciplina quanto previsto dall'articolo 39 della citata legge.

Modulistica

I moduli della richiesta di Autorizzazione ai fini del Vincolo Idrogeologico e della dichiarazione di inizio lavori (D.I.L)sono disponibili nell'apposita pagina della Modulistica SUAP > Vincolo idrogeologico.