giovedì,19 settembre 2019

Norme tecniche di attuazione del Regolamento Urbanistico

Variante 3 contestuale a Piano di Recuperoapprovata con D.C.C. n. 49 del 11.04.07

Art. 89 Elementi del progetto di suolo

1. Nelle tavv. "Usi del suolo e modalità di intervento" sono indicati, quando necessari, gli elementi semplici vegetazionali ed artificiali, da utilizzare nella realizzazione degli spazi aperti. Sono elementi semplici vegetali ed artificiali: - le aree pavimentate;

  • - le aree permeabili;
  • - le aree permeabili alberate;
  • - i percorsi pedonali;
  • - i percorsi ciclo-pedonali;
  • - il verde di rispetto con alberatura d'alto fusto;
  • - le aree libere da manufatti.

2. Vengono definiti elementi complessi gli spazi scoperti di uso pubblico a verde e pavimentati:

  • - giardini Vg;
  • - parchi Vp;
  • - piazze Pz
  • - impianti sportivi scoperti Ps
  • - parcheggi coperti Mp e parcheggi scoperti Ms
  • - orti urbani Vo

3. Quando nelle tavv. "Usi del suolo e modalità d'intervento" all'interno degli spazi scoperti di uso pubblico a verde e pavimentati, vengono indicati elementi semplici vegetazionali ed artificiali, le indicazioni per il trattamento del suolo riferite a questi ultimi prevalgono su quelle generali riferite agli elementi complessi.

4. Nella realizzazione degli elementi semplici e complessi artificiali, dovranno essere rispettate le norme di riduzione dell'impermeabilizzazione superficiale di cui alla DCR 21 giugno 1994 n.230.

5. Gli articoli successivi forniscono i criteri di progettazione (dimensioni, caratteristiche geometriche, prestazioni ed elementi costitutivi) degli elementi semplici e degli elementi complessi.