martedì,17 settembre 2019

Norme tecniche di attuazione del Regolamento Urbanistico

Variante 17approvata con D.C.C. n. 111 del 26.11.14

Art. 18 Superficie netta (Sn)

1. La superficie netta è la somma espressa in metri quadrati di tutte le superfici che fanno parte dell'edificio, fatta esclusione di: muri perimetrali; cavedi; chiostrine; vani-scala condominiali; vani-ascensori; ballatoi condominiali; balconi, logge; terrazzi; coperture piane praticabili; portici, gallerie e pilotis, sottotetti non abitabili; cantine ed autorimesse ed in genere tutti i locali interrati o seminterrati.

1 bis. Le scale interne alle singole unità immobiliari sono computate per ogni singolo piano nel calcolo della superficie netta così come meglio indicato negli schemi allegati alle presenti norme (Allegato 5).

2. Qualora nella normativa urbanistica vengano previsti aumenti di Sn in percentuale rispetto a quella esistente, il computo di questa sarà condotto considerando:
per le residenze: la Sn calcolata sugli ambienti abitabili;
per le altre destinazioni d'uso: la Sn riferita agli ambienti agibili di altezza uguale o superiore ai 2.70 mt.