mercoledì,18 settembre 2019

Schede Normative degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n°195- Bisciano

Pianta dell'area con la distribuzione e numerazione dei fabbricati
Bisciano N.195
Fotografia del Fabbricato numero 1
Fabbricato 001:
Riqualificazione di tipo di tipo 1.
Sono ammesse modifiche alla scala esterna sia per quanto riguarda la tipologia che i materiali, purché la soluzione adottata sia coerente con il contesto. Le canne fumarie in metallo e le cornici in cemento delle aperture dovranno essere sostituite con materiali di tipo tradizionale; il manto di coperta dovrà essere uniformato con l'impiego di coppi e tegole. Il piccolo volume del forno, sul fronte nord, potrà essere demolito e ricostruito.La copertura della parata, giustapposta al fronte sud, potrà essere ripristinata, utilizzando materiali e tecnologie tradizionali; il lato ovest della parata non potrà, in nessun caso, essere chiuso.
Fotografia del Fabbricato numero 2
Fabbricato 002:
Riqualificazione di tipo 1.
Il volume delle porcilaie, giustapposto al fronte posteriore, potrà essere demolito con costruzione, nella stessa posizione, di un nuovo volume ad un piano e di superficie coperta non superiore a 20 mq. Nelle due parate, quella adiacente al fronte est e quella perpendicolare ad essa, dovrà essere mantenuto aperto il fronte verso la corte.
Spazi aperti:

La superficie pavimentata non potrà essere superiore al 25% della superficie coperta complessiva; i materiali utilizzati dovranno essere quelli tradizionalmente impiegati in contesti rurali di questo tipo (laterizio, pietra). Massima tutela dovrà essere riservata ai filari di cipressi che costeggiano la strada.

Modalità di attuazione:

Intervento diretto sottoposto ad autorizzazione.