martedì,17 settembre 2019

Schede Normative degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n°136- Le Vene

Pianta dell'area con la distribuzione e numerazione dei fabbricati
Le Vene N.136
Fotografia del Fabbricato numero 1
Fabbricato 001:
Restauro.
La destinazione d'uso prevista è mista, al Piano terreno di tipo turistico ricettivo, al piano primo e secondo residenziale.
Fotografia del Fabbricato numero 2
Fabbricato 002:
Riqualificazione di tipo 1.
La destinazione d'uso prevista è di tipo turistico ricettivo.
Fotografia del Fabbricato numero 3
Fabbricato 003:
Riqualificazione.
La destinazione d'uso prevista è di tipo turistico, a due piani per alloggiamento museo/sala polivalente.
Fotografia del Fabbricato numero 4
Fabbricato 004:
Restauro.
La destinazione d'uso prevista è di tipo misto: al Piano Terra residenziale e turistico ricettivo con alloggiamento di una parte del museo; al Piano Primo e Secondo residenziale.
Fotografia del Fabbricato numero 5
Fabbricato 005:
Riqualificazione di tipo 4 senza ampliamento volumetrico.
La destinazione d'uso prevista è di tipo residenziale.
Fotografia del Fabbricato numero 6
Fabbricato 006:
Riqualificazione di tipo 4 senza ampliamento volumetrico.
La destinazione d'uso prevista è di tipo residenziale.
Fotografia del Fabbricato numero 7
Fabbricato 007:
Manutenzione.
Fotografia del Fabbricato numero 8
Fabbricato 008:
Riqualificazione di tipo 1.
La destinazione d'uso prevista è di tipo residenziale.
Fotografia del Fabbricato numero 9
Fabbricato 009:
Riqualificazione di tipo 1.
Fotografia del Fabbricato numero 10
Fabbricato 010:
Riqualificazione di tipo 1.
Fotografia del Fabbricato numero 11
Fabbricato 011:
Demolizione e ricostruzione.
Spazi aperti:

La sistemazione degli spazi aperti dovrà prevedere la riqualificazione generale dell'area, con particolare attenzione al sistema delle acque, che comprende i canali ad ovest del complesso, il corso d'acqua che delimita il sito sul versante meridionale e la vasca di raccolta sul fronte posteriore del fabbricato 001. Dovranno inoltre essere conservati i muri di contenimento in pietra nell'area a nord dei fabbricati e la pavimentazione a raggiera in pietra antistante il fabbricato 001.
L'area a verde, direttamente connessa con il museo/sala polivalente, sarà ceduta gratuitamente all'Amministrazione Comunale così come opportuni spazi da destinare a sosta auto e camper (a servizio del Parco dell'Elsa e del percorso della Via Francigena), per un totale di 10.000 mq.

Modalità di attuazione:

Piano di recupero.