venerdì,20 settembre 2019

Schede Normative degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n°144- Buliciano

Pianta dell'area con la distribuzione e numerazione dei fabbricati
Buliciano N.144
Fotografia del Fabbricato numero 1
Fabbricato 001:
Riqualificazione di tipo 2.
È ammessa la realizzazione di una superficie pavimentata semipermeabile nella proporzione massima del 25% della superficie coperta.
Fotografia del Fabbricato numero 2
Fabbricato 002:
Riqualificazione di tipo 1, con ridimensionamento del terrazzo soprastante la limonaia sostituendo almeno il 50% della copertura piana con un tetto a falde inclinate.
Fotografia del Fabbricato numero 3
Fabbricato 003:
Riqualificazione di tipo 1.
Fotografia del Fabbricato numero 4
Fabbricato 004:
Restauro.
Fotografia del Fabbricato numero 5
Fabbricato 005:
Restauro.
Non sono ammessi elementi di oscuramento esterni di alcun tipo e materiale.È prescrittivo mantenere i dislivelli all'interno della corte.
Fotografia del Fabbricato numero 6
Fabbricato 006:
Riqualificazione di tipo 1, con destinazione d'uso accessoria alla residenza.
Fotografia del Fabbricato numero 7
Fabbricato 007:
Restauro.
Fotografia del Fabbricato numero 8
Fabbricato 008:
Conservazione, con mantenimento in particolare dei grigliati in laterizio.
Fotografia del Fabbricato numero 9
Fabbricato 009:
Riqualificazione di tipo 1, con destinazione d'uso accessoria alla residenza.
Fotografia del Fabbricato numero 10
Fabbricato 010:
Riqualificazione di tipo 1.
Non è consentita la chiusura della carraia in alcun modo.Non è ammesso il cambio di destinazione d'uso.
Fotografia del Fabbricato numero 11
Fabbricato 011:
Riqualificazione di tipo 1.
Non è ammesso il cambio di destinazione d'uso: si conferma la destinazione ad annesso.È ammesso realizzare una superficie pavimentata semipermeabile massima pari al 25% della superficie coperta.
Fotografia del Fabbricato numero 12
Fabbricato 012:
Restauro; non sono ammessi elementi di oscuramento esterni di alcun tipo e materiale.
Fotografia del Fabbricato numero 13
Fabbricato 013:
Restauro; non sono ammessi elementi di oscuramento esterni di alcun tipo e materiale; non è ammesso chiudere la carraia in alcun modo.È ammessa la realizzazione di una superficie semipermeabile massima pari al 25% della superficie coperta.
Fotografia del Fabbricato numero 14
Fabbricato 014:
Riqualificazione di tipo 1.
Il marciapiede in porfido dovrà essere rimosso.
Fotografia del Fabbricato numero 15
Fabbricato 015:
Restauro; non è ammesso chiudere le carraie in alcun modo; non sono ammessi elementi di oscuramento esterni di alcun tipo e materiale.
Fotografia del Fabbricato numero 16
Fabbricato 016:
Restauro.
È ammessa la realizzazione di una superficie impermeabile massima pari al 25% della superficie coperta.
Fotografia del Fabbricato numero 17
Fabbricato 017:
Conservazione.
Fotografia del Fabbricato numero 18
Fabbricato 018:
Demolizione senza ricostruzione.
Fotografia del Fabbricato numero 19
Fabbricato 019:
Demolizione senza ricostruzione.
Fotografia del Fabbricato numero 20
Fabbricato 020:
Demolizione senza ricostruzione.
Spazi aperti:

La sistemazione degli spazi aperti deve essere all'insegna della massima semplicità e del minimo frazionamento.Il parco intorno agli edifici 002, 003, 004 dovrà essere restaurato; gli altri spazi verdi dovranno essere piantumati con specie appartenenti alla flora mediterranea; i percorsi all'interno del parco sono ammessi solo se realizzati con una pavimentazione semipermeabile o sterrati.Tutte le aree pavimentate antiche e gli antichi muri di contenimento e terrapieni dovranno essere restuarati e salvaguardati; dovrà inoltre essere conservato il viale di accesso di cipressi neri.È prescrittivo che la viabilità interna al nucleo rimanga sterrrata.Non sono ammesse ampie superfici sterrate per il parcheggio o per la manovra.

Modalità di attuazione:

Intervento diretto sottoposto ad autorizzazione.