mercoledì,20 ottobre 2021

Schede di Rilievo del Centro Antico

Scheda n. 149- Via del Castello 70

Scheda Rilievo Centro Antico: Castello Unità edilizia nº 149
Denominazione: --
Toponimo: via del Castello 70
Notifica/Scheda Soprintendenza: schedato
Estremi notifica: --
Scheda Piano del Colore: nº048
Destinazione d'uso prevalente:
  1. piano terra: annessi alla residenza
  2. piani superiori: residenza
Destinazione d'uso secondaria:
  1. piano terra: commercio
  2. piani superiori: --
Data del rilievo: novembre 2001
Foto A: una vista dell'edificio rilevato Foto B: una vista dell'edificio rilevato

Descrizione ed annotazioni:

L'edificio ha pianta regolare e tre piani fuoriterra, su via del Castello ha due ordini di aperture impaginate in maniera simmetrica decorate con architravature in pietra modanate. La facciata su via del Castello è completamente priva di intonaco e la tessitura muraria, costituita da laterizi misti a pietra ordinaria, è scandita da due fasce marcapiano in materiale lapideo. Il fronte su via della Misericordia risulta essere abbastanza regolare con aperture incorniciate da laterizi messi in opera a coltello, anche la tessitura muraria è in pietra mista a laterizio e sono ben visibili le modifiche avvenute in passato (tamponamenti, nuove aperture). L'impaginato originario è stato manipolato abbastanza e le aperture sono state modificate con trabeazioni in ferro oppure sono state create delle finte finestre. Uno dei fronti laterali si affaccia sul giardino privato dell'unità 150 a cui probabilmente un tempo vi si accedeva direttamente anche da questa unità. Sarebbe opportuno rivedere il fronte di vicolo della Misericordia eliminando le superfetazioni e gli elementi realizzati in materiali incongrui, inoltre sarebbe auspicabile evitare gli elementi di oscuramento esterno su entrambe i fronti ove non fossero attualmente presenti o comunque strettamente necessari.

Particolari:

Foto: un particolare dell'edificio rilevato Foto: un particolare dell'edificio rilevato Foto: un particolare dell'edificio rilevato Foto: un particolare dell'edificio rilevato Foto 5: un particolare dell'edificio rilevato

Notizie storiche:

È una costruzione risalente all'epoca medievale; l'intero edificio è già presente nel catasto Leopoldino nella configurazione attuale, di forma rettangolare con muri perimetrali in laterizio e pietra. La struttura orizzontale al piano terra è una volta a crociera a tutto sesto. Al primo e al secondo piano troviamo un solaio ligneo a travi la cui tecnica costruttiva è a travi e travicelli con orditura primaria e secondaria. La scala interna principale, baricentrica, è a due rampe, in pietra e mattoni. All'esterno sul prospetto principale che un portale con arco in bozze a sesto acuto in pietra arenaria. La torre medioevale in conci di pietra squadrati è ancora individuabile anche se rifusa, in epoca sei-settecentesca, con l'edificio adiacente in un unico palazzo.