martedì,19 ottobre 2021

Schede di Rilievo del Centro Antico

Scheda n. 20- Via Gracco del Secco 104

Scheda Rilievo Centro Antico: Borgo Unità edilizia nº 020
Denominazione: chiesa di S. Pietro
Toponimo: via Gracco del Secco 104
Notifica/Scheda Soprintendenza: schedato
Estremi notifica: --
Scheda Piano del Colore: nº124
Destinazione d'uso prevalente:
  1. piano terra: servizi
  2. piani superiori: --
Destinazione d'uso secondaria:
  1. piano terra: --
  2. piani superiori: --
Data del rilievo: novembre 2001
Foto A: una vista dell'edificio rilevato Foto B: una vista dell'edificio rilevato

Descrizione ed annotazioni:

Chiesetta ad aula restaurata di recente presenta cornici alle finestre e un portale incorniciato da pietra e coronato da un timpano spezzato, è presente uno stemma in pietra tra le due finestre. La copertura è a falde in coppi e tegole. Il recente restauro la mette al riparo da nuovi interventi.

Particolari:

Foto: un particolare dell'edificio rilevato Foto: un particolare dell'edificio rilevato Foto: un particolare dell'edificio rilevato Foto: un particolare dell'edificio rilevato Foto 5: un particolare dell'edificio rilevato

Notizie storiche:

La chiesa risulta essere stata compiuta nel 1610 come dimostra anche l'iscrizione sulla trabeazione del portale d'ingresso. Claudio Usimbardi donava alla chiesa paramenti sacri con il vincolo che fossero conservati nella chiesa stessa e non fossero ceduti ad altri enti religiosi. La pianta è ad aula unica; nella parte terminale si trova una piccola abside a pianta quadrata coperta da una volta a crociera. Il prospetto principale è caratterizzato da un portale sormontato da un timpano spezzato e da una apertura a lunetta, ancora sopra da due finestre rettangolari al centro delle quali si trova lo stemma della famiglia Usimbardi. Lo stato di conservazione della facciata è molto buono. Il tetto è a capanna a due falde; la pavimentazione è in marmo a quadri in diagonale bianchi e neri.