martedì,19 ottobre 2021

Schede di Rilievo del Centro Antico

Scheda n. 81- Via Gracco del Secco 34

Scheda Rilievo Centro Antico: Borgo Unità edilizia nº 081
Denominazione: Palazzo Pelliccioni Bianchini poi Bonini
Toponimo: via Gracco del Secco 34
Notifica/Scheda Soprintendenza: notificato
Estremi notifica: L490/99 art.2
Scheda Piano del Colore: nº139
Destinazione d'uso prevalente:
  1. piano terra: residenza
  2. piani superiori: residenza
Destinazione d'uso secondaria:
  1. piano terra: commercio
  2. piani superiori: --
Data del rilievo: novembre 2001
Foto A: una vista dell'edificio rilevato Foto B: una vista dell'edificio rilevato

Descrizione ed annotazioni:

L'edificio, a pianta poligonale con tre piani fuoriterra, ha la facciata principale su via Gracco del Secco molto strutturata; Il portale di accesso è coronato da un arco bugnato, la facciata invece è decorata da una cornice marcapiano al piano nobile e cornici dipinte intorno alle aperture. Al piano secondo ci sono addirittura delle finestre cieche dipinte volutamente per non interrompere il ritmo dei pieni e dei vuoti, mantanendo la composizione della facciata, anche se in maniera falsata. Anche sul retro la facciata si presenta intonacata e piuttosto regolare. Le aperture per entrambe i fronti sono rettangolari di proporzioni tradizionali e sul retro si apre un bellissimo spazio verde che si auspica venga conservato e valorizzato, così come ci si augura che vengano eliminate le superfetazioni in materiali incongrui presenti sul retro e le veneziane al secondo piano sul fronte di via Gracco del Secco. Non sono ammessi elementi di oscuramento esterno ove non siano attualmente presenti.

Particolari:

Foto: un particolare dell'edificio rilevato Foto: un particolare dell'edificio rilevato Foto: un particolare dell'edificio rilevato Foto: un particolare dell'edificio rilevato Foto 5: un particolare dell'edificio rilevato

Notizie storiche:

Pianta con schema articolato di forma irregolare. Le pareti portanti sono in pietra e in laterizio. Solai in legno e volte a botte e a crociera. Manto di copertura in coppi ed embrici.