giovedì,19 settembre 2019

Schede di Rilievo degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n. 163- 163 Nerbona

Inquadramento dell'area: foto aerea con perimetro indicato in rosso

Scheda nº 163
Toponimo: Nerbona

Data rilievo e foto:10/01/2001

Ubicazione dell'edificio su una mappa stilizzata del Comune di Colle
 
Disegno a colori del rilevatore: sono descritti gli usi del suolo Legenda degli Usi del suolo: sono elencate le convenzioni grafiche e di colori adottate nel disegno

Informazioni generali:

tipo: villa padronale e casa colonica
posizione: fondovalle
accessibilità: strada bianca buona
reti: acquedotto, luce, gas da rete, fognatura municipale
destinazione d'uso prevalente: agriturismo
numero delle unità immobiliari: dieci

SEZIONE 1 - DESCRIZIONE MORFOLOGICA E TIPOLOGICA

1.1 Articolazione volumetrica: resedio rurale, sito in un'ampia pianura, costituito da un edificio principale (001,002,003), a corte aperta e di varia volumetria, e da alcuni annessi tra cui la carraia (004), il fienile (005) ed alcuni stalletti più recenti (006) attualmente trasformati in spogliatoi per la piscina

1.2 Spazi aperti di pertinenza: tutto intorno al resedio c'è un giardino trattato a prato con piccole aiole di essenze mediterranee (rosmarino, lavanda, alloro, salvia, rose) ed alcune essenze legnose quali pini, olivi, lecci, cipressi neri etc. Nei pressi dell'annesso 004 si trova un' aia pavimentata in cotto, mentre una piscina è stata costruita di fronte al fabbricato 006. Un vialetto a ghiaia fine circonda parte del fabbricato principale, separandolo dal prato, un viale sterrato, alberato con un filare di pini (di recente impianto), dà accesso al complesso.

1.3 Individuazione unità edilizie e degli usi:
001- agriturismo, ex villa padronale
002- agriturismo, ex annesso agricolo
003- agriturismo, ex casa colonica
004- agriturismo, ex carraia
005- agriturismo, ex fienile
006- agriturismo, ex porcilaie

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº001

2.1 Condizioni generali: buone, ristrutturata di recente, con una piccola cappella sul versante sud-ovest. La villa risale, secondo la precedente schedatura, al XVII secolo.

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala a doppia rampa sul fronte principale, con gradini monolitici in travertino e ringhiera in metallo

2.3 Coperture:
tipo: due falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti di castagno e mezzane
canne fumarie: due in laterizio
note: presente un campanile a vela

2.4 Scatola muraria:
materiali: non rilevabile
intonaco: presente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: regolari
tipo apertura: rettangolari tradizionali

2.6 Infissi:
tipo e materiali: due ante in legno
oscuramento: persiane di legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº002

/003
2.1 Condizioni generali: ottime, ristrutturata di recente, fanno parte del complesso principale

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: interni ed esterni
tipologia e materiali: breve scala perpendicolare al fronte

2.3 Coperture:
tipo: una o due falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: mezzane
canne fumarie: due in laterizio nel corpo 003 ed una in laterizio nel corpo 002

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra ordinaria mista a laterizio con angolari in pietra da taglio, nell'edificio 002 gli angolari sono in laterizio misto a pietra
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: irregolare
tipo apertura: nel corpo di fabbrica 003 rettangolari e ad arco, nel blocco 002 aperture ad arco con cornici in laterizio
note: nell'edificio 003 alcune aperture hanno architrave in c.a., con stipiti in laterizio e alcune lunette tamponate, sul retro sono presenti anche architravi in legno

2.6 Infissi:
tipo e materiali: a due ante in legno nell'edificio 003, nell'edificio 002 gli infissi sono in ferro
oscuramento: scuri interni

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº004

2.1 Condizioni generali: ottime, ristrutturato di recente, situato a livello inferiore rispetto al blocco principale. Ai lati dell'apertura principale sul fronte ci sono due colonne coniche

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: interni

2.3 Coperture:
tipo: una o due falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e mezzane
canne fumarie: una in laterizio

2.4 Scatola muraria:
materiali: mista pietra e laterizio
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: irregolare
tipo apertura: rettangolari, a trapezio e ad arco, con profili sia in pietra che laterizio
note: sul fronte e sul retro le aperture hanno architravi in legno

2.6 Infissi:
tipo e materiali: in ferro

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº005

2.1 Condizioni generali: ottime, ristrutturato recentemente

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una o due falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: mezzane
canne fumarie: una in laterizio

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra ordinaria mista a laterizio, con angolari in laterizio
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: irregolare
tipo apertura: aperture rettangolari tutte, ad eccezione di quelle sul fronte principale, con salto di gatto
note: nelle aperture sul fronte principale architravi in cemento armato

2.6 Infissi:
tipo e materiali: serramenti con telaio in ferro

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº006

2.1 Condizioni generali: ottime, ristrutturato di recente

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: due falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: mezzane

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra ordinaria e laterizio con angolari in laterizio e pietra da taglio
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzion/: regolare
tipo apertura: rettangolare
note: architravi e davanzali in c.a., le cornici in laterizio

2.6 Infissi:
tipo e materiali: a due ante in ferro

SEZIONE 3 - DESCRIZIONE DEGLI ELEMENTI RILEVANTI E DELLE COMPATIBILITA'

3.1 Elementi da conservare e tutelare: il complesso in generale ha un aspetto gradevole, è stato ristrutturato con sufficiente sensibilità

3.2 Elementi da rimuovere e/o trasformare: alcuni infissi in metallo dell'edificio 005 e dell'edificio 006 potrebbero essere rivisti, anche alcune trabeazioni delle aperture in cemento dei fabbricati 005 e 003 potevano essere sostituite

3.3 Annotazioni: l'intorno è stato trattato in modo accorto senza eccessive concessioni alla leziosità. Piccola cappella al piano terra

SEZIONE 4 - VINCOLI

4.1 Vincoli (Dlgs 490/99, scheda Soprintendenza...): -

Pianta dell'edificio con la disposizione e l'orientamento dei rilievi fotografici
Fotografia dell'edificio

immagine nº 4247

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4248

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4250

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4251

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4252

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4254

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4255

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4256

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4257

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4258

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4259

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4260

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4261

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4262

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4263

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4264

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4265

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4266

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4267

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4268

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4269

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4270

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4271

Fotografia dell'edificio

immagine nº 4807