mercoledì,18 settembre 2019

Schede di Rilievo degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n. 081- 081 Vico

Inquadramento dell'area: foto aerea con perimetro indicato in rosso

Scheda nº 081
Toponimo: Vico

Data rilievo e foto:29/11/2000

Ubicazione dell'edificio su una mappa stilizzata del Comune di Colle
 
Disegno a colori del rilevatore: sono descritti gli usi del suolo Legenda degli Usi del suolo: sono elencate le convenzioni grafiche e di colori adottate nel disegno

Informazioni generali:

tipo: villa con fattoria
posizione: pianura
accessibilità: strada a sterro in condizioni discrete
reti: acquedotto, luce, metano, fogne a dispersione
destinazione d'uso prevalente: abitazione
numero delle unità immobiliari: circa quindici

SEZIONE 1 - DESCRIZIONE MORFOLOGICA E TIPOLOGICA

1.1 Articolazione volumetrica: l'agglomerato è composto da una casa padronale e da una serie di edifici ad uso residenziale che costituivano le case coloniche della fattoria di Vico. La villa, che risale alla fine del XVI secolo, ha fronte lungo strada, pianta rettangolare e volumetria compatta, con una loggia al livello della copertura e un corpo minore in aggetto sul fronte sud-est. Nel giardino è situato un fabbricato di recente costruzione (002), con due rampe sui fronti laterali, che servono da accesso a un locale interrato. Sull'altro lato della strada si trova il fronte compatto dell'edificio 003, con il piano terra e i due volumi minori, perpendicolari al volume principale, destinati in origine, ed in parte anche oggi, ad attività di carattere agricolo. Nelle adiacenze, ma separati, si trovano due annessi, di cui uno di recente costruzione (004), e una tettoia in metallo. Sempre lungo strada è situato un terzo edificio, costituito da più corpi di fabbrica, la cui disposizione planimetrica individua sul fronte un allargamento della sezione stradale. L'edificio, oggi a carattere prevalentemente residenziale, ospita una cappella con accesso sul fronte nord-ovest e in origine anche locali utilizzati come magazzini. Arretrati rispetto alla strada si trovano altri due edifici, a prevalente sviluppo longitudinale, paralleli al fabbricato 005, e posti a distanza ravvicinata l'uno dall'altro, con un muro con apertura ad arco che unisce i primi due. Leggermente più distante, e orientato perpendicolarmente rispetto alle altre costruzioni, si trova l'edificio 010 con il forno, un annesso e un garage interrato nelle immediate vicinanze. L'edificio ha un corpo minore sul fronte laterale e un corpo in aggetto sul fronte principale che ospita la scala. Lungo uno dei percorsi secondari, a sud-est dell'insediamento, si trovano alcune baracche e capanni in materiali di fortuna usati come canili e rimesse.

1.2 Spazi aperti di pertinenza: l'insediamento si trova lungo una strada sterrata nel punto in cui questa effettua una curva di novanta gradi. Nel tratto proveniente da Boscona la strada è alberata con filari di cipressi, mentre oltre l'insediamento è perimetrata da siepi di bosso. Un percorso rettilineo collega la strada proveniente da Boscona ad un tabernacolo la cui presenza è segnalata da un gruppetto di cipressi. Lo spazio esterno nei pressi della casa padronale, delimitato verso la strada da siepi di bosso, ospita un giardino con trattamento del suolo a prato e alberature d'alto fusto (per lo più cipressi e tigli). Lo spazio di pertinenza dell'edificio 003 è invece caratterizzato dalla presenza di un'aia pavimentata in cotto e perimetrata da lastroni di pietra inseriti verticalmente nel terreno, ma soprattutto da un muro in pietrame che delimita un'area coltivata ad orto, a cui si accede anche dal fronte strada attraverso un cancello. Un'altra aia, anch'essa pavimentata e delimitata da un muretto in muratura di costruzione relativamente recente, si trova sul fronte sud-est dell'edificio 005, mentre tra i fabbricati 005 e 006 una parte dello spazio è pavimentato in pietra. Sui fronti sud-ovest dei fabbricati 007 e 010 i viali di accessi sono lastricati in porfido, lo stesso materiale utilizzato anche nella pavimentazione dei marciapiedi di alcuni edifici, mentre il marciapiede sul lato della strada degli edifici 001 e 003 è in cotto, in quest'ultimo caso originario. Qualche alberatura d'alto fusto caratterizza lo spazio intorno agli edifici, pini, cipressi, qualche abete e un gruppo di querce nell'area a sud-est dell'insediamento, dove si trovano i capannini e le baracche.

1.3 Individuazione unità edilizie e degli usi:
001- villa, tre unità immobiliari, di cui due utilizzate saltuariamente
002- autorimessa con locale interrato
003- abitazione, una unità immobiliare, con locali ad uso agricolo al piano terra e nei due corpi perpendicolari al volume maggiore
004- rimessa
005- abitazione, quattro unità immobiliari, con alcuni locali a piano terra usati come magazzini e una cappella
006- abitazione, una unità immobiliare, con un locale usato come deposito verso nord-est
007- abitazione, due unità immobiliari
008- abitazione in corso di ristrutturazione
009- abitazione in corso di ristrutturazione, in origine carraia e fienile
010- abitazione, due unità immobiliari
011- rimessa
012- forno
013- rimessa
014-015- capannoni, usato il primo come fienile, il secondo come rimessa macchinari agricoli (struttura in metallo, copertura in laterocemento)

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº001

2.1 Condizioni generali: in ottimo stato, ristrutturato di recente

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a padiglione
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e mezzane
canne fumarie: tre in laterizio, tre in eternit
note: presente la colombaia, il volume minore sul fronte sud-est ha copertura piana calpestabile

2.4 Scatola muraria:
materiali: non rilevabili
intonaco: presente di colore giallo
note: presente una cornice in pietra

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: regolare, ad eccezione che nel fronte sud-est
tipo apertura: finestre rettangolari, ingressi ad arco
note: a piano terra finestre inginocchiate con cornice in travertino e timpano di coronamento triangolare interrotto, sul fronte nord-est alcune hanno i profili in laterizio facciavista. La cornice degli ingressi è in conci di pietra, mentre le aperture del primo piano hanno una semplice cornice piatta

2.6 Infissi:
tipo e materiali: a due ante in legno
oscuramento: persiane in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº002

2.1 Condizioni generali: in buono stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a capanna
materiali manto: portoghesi
materiali gronda: soletta di calcestruzzo
canne fumarie: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: forati
intonaco: presente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: regolare
tipo apertura: rettangolare

2.6 Infissi:
tipo e materiali: infissi e saracinesche in metallo
oscuramento: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº003

2.1 Condizioni generali: nel complesso in condizioni mediocri a causa degli elementi di finitura esterni in cattivo stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala ad "L" sul fronte ovest con gradini in cemento e ringhiera in metallo
presumibilmente aggiunte successivamente o comunque, se già presenti, fortemente modificate

2.3 Coperture:
tipo: a capanna nel volume principale lungo strada e nel fienile, ad una falda nei due corpi di fabbrica restanti
materiali manto: coppi e tegole, nel volume situato a sud-ovest, perpendicolare al corpo di fabbrica principale, in sole tegole
materiali gronda: travetti in legno e mezzane
canne fumarie: una in blocchi di cemento, una in metallo
note: presente un abbaino. Il manto di copertura e la gronda risultano in cattivo stato, in alcune parti la gronda è stata rifatta utilizzando travetti in legno non sagomati e tavelline.

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra mista a laterizio
intonaco: presente sul fronte lungo la strada
alterazioni: un lato della parata è stato chiuso con forati
note: sul fronte lungo strada rimangono tracce di cornici disegnate sull'intonaco. Sul fronte sud-est utilizzati nella muratura anche conci di pietra sbozzati

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolari, con a piano terra alcune aperture ad arco e piccole finestre di varie dimensioni che denotano la presenza di locali ad uso agricolo. Sul fronte nord del fienile presenti aperture schermate dal salto di gatto
alterazioni: sui fronti ovest e sud del fienile tamponate le aperture con l'uso di mezzane messe di piatto, sul fronte nord aperte due finestre presumibilmente al posto di aperture in origine schermate con salto di gatto, aggiunti alcuni davanzali in travertino
note: presenti alcune cornici in pietra

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno, ingresso al primo piano del fronte ovest in alluminio, in metallo alcuni infissi delle finestre a piano terra del fronte lungo strada
oscuramento: tapparelle in giunco e scuri interni

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº004

2.1 Condizioni generali: in condizioni discrete, ma si tratta comunque di un annesso recente realizzato con scarsa perizia

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: onduline
materiali gronda: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: forati
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: rettangolare

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº005

2.1 Condizioni generali: in buono stato, ma sottoposto ad intervento di recupero abbastanza incisivo

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: interni ed esterni
tipologia e materiali: scala parallela al fronte sud-est con tettoia caposcala sorretta da un pilastro in conci di pietra e gradini con pedata costituita da una lastra di pietra con sezione a toro

2.3 Coperture:
tipo: a capanna, un volume minore sul fronte lungo strada ha copertura piana calpestabile
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in c.a. e tavelle
canne fumarie: sette in laterizio in stile tradizionale, due in eternit, una in metallo
probabile alterazione dell'aggetto in alcune parti
note:presente un campanile a vela

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra mista a laterizio
intonaco: assente
note: stuccatura tra le pietre con malta di cemento

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale con una serie di arcate al primo piano dei fronti nord-ovest e sud-est
tipo apertura: ad arco ribassato nella parte verso sud-ovest, rettangolare nel resto
alterazioni: su un ingresso del fronte sud-est aggiunta una soletta in cemento come tettoia
note: le aperture ad arco del primo piano sono in parte tamponate; i davanzali nuovi sono stati realizzati con lastre di travertino dello spessore di circa tre-cinque centimetri con profilo sbozzato

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno
oscuramento: persiane in legno, una parte sul fronte lungo strada del tipo a scorrimento

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº006

2.1 Condizioni generali: in buono stato, ma sottoposto ad intervento di recupero abbastanza incisivo

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: interni

2.3 Coperture:
tipo: a capanna
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in c.a. e tavelloni
canne fumarie: quattro in laterizio in stile tradizionale
probabile alterazione dell'aggetto

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra mista a laterizio
intonaco: assente
note: stuccatura tra le pietre con malta di cemento

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare, arcate a sesto ribassato nel portico
note: archivolti e cornici delle aperture in mattoni nuovi, davanzali nuovi realizzati con lastre di travertino dello spessore di circa cinque centimetri con profilo sbozzato.

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno
oscuramento: persiane in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº007

2.1 Condizioni generali: in buono stato, ma sottoposto ad intervento di recupero abbastanza incisivo

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: interni

2.3 Coperture:
tipo: a falde, con il volume principale a mezzo padiglione
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in c.a. e tavelle
canne fumarie: tre in laterizio, una dei quali con elementi in laterizio sagomati
probabile alterazione dell'aggetto

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra mista a laterizio
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare, con arcate a sesto ribassato nel portico
alterazioni: tettoie sugli ingressi
note: cornici delle aperture in mattoni nuovi, davanzali nuovi realizzati con lastre di travertino dello spessore di circa cinque centimetri con profilo sbozzato.

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno
oscuramento: persiane in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº008

2.1 Condizioni generali: in fase di ristrutturazione

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala parallela al fronte sud-est con tettoia caposcala sorretta da tre pilastri in laterizio intonacati e gradini in cemento

2.3 Coperture:
tipo: a mezzo padiglione
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e mezzane
canne fumarie: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra mista a laterizio
intonaco: presente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare, con piccole finestre quadrate all'ultimo piano

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº009

2.1 Condizioni generali: in fase di ristrutturazione

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: interni

2.3 Coperture:
tipo: a capanna
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in legno e mezzane
canne fumarie: -

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: rettangolare

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº010

2.1 Condizioni generali: in buono stato, ma ormai snaturato da un intervento di recupero pesante

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala parallela al fronte sud-ovest, con pianerottolo intermedio e lungo pianerottolo di arrivo con una loggia ottenuta dal prolungamento della falda del tetto. Sorreggono la tettoia pilastri in pietra e laterizio, la balaustra della rampa è in elementi di laterizio sagomati
note: utilizzati materiali e forme estranei alla tradizione locale

2.3 Coperture:
tipo: a padiglione
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: travetti in c.a. e tavelle
canne fumarie: quattro in laterizio
probabile alterazione dell'aggetto

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare
note: cornici con laterizi nuovi e davanzali con sottili lastre di pietra in leggero aggetto. Presente tettoia su un ingresso del fronte sud-ovest

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ad ante in legno
oscuramento: persiane in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº011

2.1 Condizioni generali: in buono stato, ristrutturato di recente

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: tegole

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra con laterizio negli spigoli
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolare o ad arco a sesto ribassato, piccole finestre sul fronte sud-ovest
alterazioni: presumibilmente di recente apertura o comunque modificato l'ingresso sul fronte sud-est

2.6 Infissi:
tipo e materiali: serranda in metallo, portoncini in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº012

2.1 Condizioni generali: in buono stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: una falda
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: tegole
canne fumarie: due in laterizio

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: assente

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: -

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº013

2.1 Condizioni generali: in condizioni mediocri

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a capanna
materiali manto: coppie e tegole
materiali gronda: tegole
canne fumarie: una in eternit

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra ordinaria mista a laterizi
intonaco: tracce nella muratura in pietra, scialbato con intonaco di cemento il piccolo volume verso nord-ovest
alterazioni: sul fronte ovest parete tamponata con forati

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: -
tipo apertura: -

2.6 Infissi:
tipo e materiali: in legno di fortuna

SEZIONE 3 - DESCRIZIONE DEGLI ELEMENTI RILEVANTI E DELLE COMPATIBILITA'

3.1 Elementi da conservare e tutelare: meritevole di tutela la villa 001. Auspicabile il recupero dell'edificio 003, da conservare insieme ai muretti in pietra e all'aia. Pregevole la disposizione planimetrica degli edifici 005, 006, 007, 008, 009, con il muro di collegamento tra i primi due. Riguardo agli spazi aperti da conservare i filari di cipressi, le siepi di bosso, l'aia sul fronte sud-ovest dell'edificio 005.

3.2 Elementi da rimuovere e/o trasformare: forse eccessiva l'estensione dei capannini e delle baracche sul versante sud-est dell'edificio 010

3.3 Annotazioni: interessante l'impianto planimetrico, anche se gli edifici, ad eccezione dei fabbricati 001 e 003, sono stati sottoposti ad interventi di recupero che ne hanno in parte alterato la caratterizzazione tipologica originaria (alterazione particolarmente evidente nel caso dell'edificio 010).

SEZIONE 4 - VINCOLI

4.1 Vincoli (Dlgs 490/99, scheda Soprintendenza...): schedata dalla Soprintendenza la villa (001). Villa schedata dal PTC, Atlante Comunale (beni storico-architettonici del territorio aperto)

Pianta dell'edificio con la disposizione e l'orientamento dei rilievi fotografici
Fotografia dell'edificio

immagine nº 3828

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3829

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3831

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3832

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3833

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3834

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3835

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3836

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3837

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3839

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3840

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3841

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3842

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3843

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3844

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3846

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3847

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3848

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3849

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3850

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3851

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3852

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3853

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3854

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3856

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3857

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3858

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3859

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3861

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3862

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3863

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3864

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3865

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3866

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3867

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3868

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3869

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3871

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3872

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3873

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3874

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3875

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3876

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3877

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3878

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3879

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3880

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3881

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3882

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3883

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3884

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3885

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3886

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3887

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3888

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3889

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3890

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3891

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3892

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3893

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3894

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3895

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3896

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3897

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3898

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3899

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3900

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3901

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3902

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3903

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3904

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3905

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3907

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3908

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3909

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3910

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3911

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3912

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3913

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3914

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3915

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3916

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3917

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3918

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3921

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3922

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3923

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3925

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3926

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3927

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3928

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3930

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3931

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3932

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3933

Fotografia dell'edificio

immagine nº 3934