giovedì,19 settembre 2019

Schede di Rilievo degli Edifici Rurali e delle Case Sparse

Scheda n. 098- 098 Belvedere

Inquadramento dell'area: foto aerea con perimetro indicato in rosso

Scheda nº 098
Toponimo: Belvedere

Data rilievo e foto:28/90/2000

Ubicazione dell'edificio su una mappa stilizzata del Comune di Colle
 
Disegno a colori del rilevatore: sono descritti gli usi del suolo Legenda degli Usi del suolo: sono elencate le convenzioni grafiche e di colori adottate nel disegno

Informazioni generali:

tipo: agglomerato composto da una villa con cappella, due case coloniche, una delle quali adiacente alla villa, e alcuni annessi agricoli
posizione: pianura
accessibilità: strada asfaltata
reti: acquedotto, luce, cisterna gasolio, fognatura comunale
destinazione d'uso prevalente: albergo e agriturismo
numero delle unità immobiliari: -

SEZIONE 1 - DESCRIZIONE MORFOLOGICA E TIPOLOGICA

1.1 Articolazione volumetrica: il complesso è costituito da una villa, due case coloniche e vari annessi alcuni dei quali legati, per tipologia e caratteri architettonici, alla villa (annessi 003 e 006), altri destinati ad attività agricole (annessi 005, 007, 008, 009, 010). La villa, costruita nel 1795, ha pianta rettangolare e volumetria compatta, con scalinata a doppia rampa sul fronte e una torretta di quattro piani fuori terra. Al volume principale è affiancato un corpo di fabbrica minore, la cui facciata è decorata da alcuni stemmi in pietra e sul cui fronte laterale è affiancata una cappella a pianta rettangolare (costruita probabilmente verso la fine dell'800). L'edificio 002, adiacente alla villa, individua con quest'ultima una corte interna, pavimentata con battuto di cemento, cui si accede tramite un'apertura ad arco. L'edificio 003, a pianta ad U, è caratterizzato da una planimetria abbastanza articolata dovuta all'aggregazione di tre corpi di fabbrica. Sul retro, leggermente distanziati, si trovano gli annessi, a cui sono state aggiunte alcune tettoie in lamiera utilizzate come rimesse per macchinari agricoli.

1.2 Spazi aperti di pertinenza: lo spazio esterno di pertinenza del complesso è caratterizzato dalla separazione tra l'area utilizzata come giardino della villa e l'area destinata allo svolgimento di attività legate alla produzione agricola. Il giardino, delimitato sul lato strada da un alto muro, è caratterizzato dalla presenza di pregevoli alberature d'alto fusto (cedro dell'Himalaya, ippocastani, tigli, pini, pioppi) e di alcune aiuole e un pozzo situati sul fronte villa. Vista l'attività ricettiva, il giardino ospita alcune strutture destinate alla clientela dell'albergo quali la piscina, separata dal resto del giardino da un'alta e compatta siepe di lecci, e alcuni tendoni e ombrelloni in stoffa, tra cui un'ampia struttura chiusa utilizzata come sala banchetti. Un campo da tennis si trova ad ovest del complesso all'esterno dell'area recintata, mentre il parcheggio, a sterro e alberato con pini, si trova sul versante opposto nei pressi dell'ingresso. Separata dal giardino della villa da una siepe di lauro, in un'area trattata a prato, si trovano una seconda piscina (nei pressi dell'annesso 006) e l'accesso ad un viale alberato di cipressi che conduce ad una statua di Cerere. Ad ovest di tale viale, a parte un recinto utilizzato per l'allevamento delle capre, il terreno, oggi in stato di abbandono, conserva i segni di vecchie colture quali un frutteto delimitato da una siepe di biancospino, alcune vigne e un pollaio (annessi 012, 013, 014) ormai in disuso, ancora utilizzata invece l'area sull'altro lato del viale con un ampio spazio recintato, nei pressi dell'annesso 008, utilizzato come pollaio. L'intorno agli annessi è costituito da un'area sterrata, mentre lo spazio tra gli edifici 002 e 003 è in ghiaia. Sul retro dei fabbricati, lungo il limite settentrionale dell'area di pertinenza del complesso, un viale segnalato da limoni in vaso conduce ad un ingresso secondario, mentre ad est della strada a sterro che collega gli annessi alla strada principale si trova un recinto per cavalli con una tettoia in legno situata nei pressi del fienile 005.

1.3 Individuazione unità edilizie e degli usi:
001- villa con cappella, destinazione d'uso alberghiera
002- agriturismo e saletta ristorante dell'albergo a piano terra, ex casa colonica
003- magazzino
004- agriturismo e un'abitazione utilizzata in modo continuativo nella ex casa colonica, mentre il corpo di fabbrica ad ovest, in origine utilizzato come stalle e granaio, serve oggi da deposito
005- fienile
006- deposito
007- rimessa macchinari agricoli e deposito attrezzi, ex capanno e stalletti con locale interrato
008- deposito attrezzi e falegnameria a piano terra, al primo piano piccionaia
009- pollaio
010- deposito, ex limonaia
011- conigliera in abbandono
012- capanno
013- tettoie
014- stalletti per pollaio in abbandono

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº001

2.1 Condizioni generali: in buono stato di conservazione

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala a due rampe parallele alla facciata, con parapetto in muratura intonacata con cimasa in pietra, gradini in pietra

2.3 Coperture:
tipo: a padiglione il corpo di fabbrica principale e la torre, a capanna la cappella, a falda unica i volumi minori
materiali manto: coppi e tegole, con alcuni volumi minori sul retro e la cappella in marsigliesi
materiali gronda: nel corpo principale la gronda è costituita da un cornicione sagomato intonacato, nei volumi minori invece la gronda è in travetti in legno e tavolato di legno
canne fumarie: due in laterizio, una delle quali con copertura conica, e un comignolo in eternit

2.4 Scatola muraria:
materiali: non rilevabile
intonaco: presente di colore giallo
note: cantonali marcati da finto bugnato intonacato di colore bianco

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale sul fronte est, regolare sugli altri
tipo apertura: quadrate a piano terra, rettangolari negli altri, di dimensione maggiore al primo piano rispetto al secondo. Sul fronte ovest due ingressi ad arco a tutto sesto, sul retro nel sottotetto alcune finestre a occhio di bue. Nella torretta una loggia con quattro aperture ad arco a tutto sesto nella sommità e strette finestre ad arco al primo, secondo e terzo piano. Nella cappella strette aperture con arco acuto sul fronte laterale e apertura circolare e ingresso rettangolare nella facciata
note: le aperture sono marcate da cornici in finto bugnato in leggero aggetto, mentre i davanzali sono in pietra. L'ingresso della cappella ha cornice in pietra e tettoia con struttura in legno e manto in coppi.

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ante in legno
oscuramento: persiane in legno
note: a piano terra presenza di inferriate

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº002

2.1 Condizioni generali: in buono stato di conservazione, ad eccezione del paramento murario esterno in parte deteriorato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala parallela al fronte nord con loggetta caposcala con apertura ad arco a tutto sesto con davanzale in pietra, gradini con pedata rivestita con graniglia di cemento

2.3 Coperture:
tipo: a falde
materiali manto: coppi e tegole
materiali gronda: in parte in travetti in legno e mezzane, in parte in travetti in c.a. e tavelle
canne fumarie: uno in blocchi di calcestruzzo, tre comignoli in eternit

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: tracce
note: intonaco rustico in parte distaccatosi. Presenza di alcune stuccature e tamponature realizzate con intonaco di cemento

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: casuale
tipo apertura: rettangolari di tipo tradizionali al primo piano, di dimensioni maggiori rispetto al consueto quelle a piano terra dei fronti sud e est
alterazioni: le due aperture a piano terra sul fronte sud sono probabilmente di recente fattura

2.6 Infissi:
tipo e materiali: infissi in legno di tipo tradizionale al primo piano, in metallo a piano terra
oscuramento: al primo piano veneziane esterne in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº003

2.1 Condizioni generali: abbastanza buone

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a capanna il volume maggiore, a falda unica gli altri
materiali manto: coppi e tegole, una parte in onduline
materiali gronda: travetti in legno e tegole

2.4 Scatola muraria:
materiali: muratura mista in pietra e laterizio
intonaco: tracce
note: intonaco in cattivo stato, pareti parzialmente coperte da rampicanti. Il fronte verso la villa è stato modificato, come risulta dalla schedatura della Soprintendenza, in occasione dell'ampliamento del giardino avvenuto nel 1930-35.

2.5 Aperture:
tipo apertura: su tre lati del volume principale aperture a salto di gatto, sul fronte est ed ovest aperture d'ingresso rettangolari
note: le aperture sul fronte est hanno cornice in cemento

2.6 Infissi:
tipo e materiali: saracinesche in metallo e un portellone in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº004

2.1 Condizioni generali: complessivamente lo stato di conservazione dell'edificio risulta abbastanza buono, anche se lo strato di finitura dell'intonaco presenta segni di degrado, con parti sostituite con intonaco di cemento. Leggermente peggiori invece le condizioni del corpo di fabbrica ad ovest, con alcune aperture prive di infissi e la gronda della copertura in cattivo stato. Una piastrella in ceramica riporta la data 1795.

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: interni

2.3 Coperture:
tipo: il corpo di fabbrica ad ovest ha copertura a padiglione, il resto a falde
materiali manto: nel corpo di fabbrica ad ovest in marsigliesi, nel resto coppi e tegole, oppure solo tegole
materiali gronda: con doppia fila di mezzane inclinate di 45 gradi rispetto alla muratura
canne fumarie: due in blocchi di calcestruzzo, tre comignoli in eternit

2.4 Scatola muraria:
materiali: mista, con prevalenza di pietra
intonaco: presente
note: intonaco in cattivo stato

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: sul fronte ovest del corpo di fabbrica a ovest, la distribuzione è regolare, con le aperture raggruppate in tre gruppi ognuno dei quali con ingresso al centro, nel resto dell'edificio la distribuzione è casuale
tipo apertura: per lo più rettangolari di dimensioni consuete, aperture quadrate a piano terra del corpo di fabbrica ad ovest e due ampie aperture ad arco a tutto sesto sul fronte est
alterazioni: aggiunte tettoie sugli ingressi del fronte sud, presumibilmente non originarie le due ampie aperture sul fronte sud
note: visibili tamponature di vecchia data, presenti alcune cornici in pietra

2.6 Infissi:
tipo e materiali: ante in legno, portoni in legno
oscuramento: veneziane esterne in legno
note: nel corpo di fabbrica ad ovest le aperture sono in parte prive di infissi che, dove presenti, sono in cattivo stato

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº005

2.1 Condizioni generali: abbastanza buone

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: a capanna
materiali manto: marsigliesi, nel volume minore ad ovest in sole tegole
materiali gronda: travetti in legno e mezzane

2.4 Scatola muraria:
materiali: mista con prevalenza di laterizio
intonaco: tracce
alterazioni: alcune parti rifatte con mattoni nuovi o tufoni scialbati

2.5 Aperture:
tipo apertura: apertura rettangolare sul fronte principale, ampia superficie con salto di gatto sul retro

2.6 Infissi:
tipo e materiali: legno
oscuramento: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº006

2.1 Condizioni generali: in buono stato la struttura, in cattivo stato gli elementi di finitura esterni

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala parallela al fronte ovest, con balaustra in muratura intonacata e gradini in calcestruzzo

2.3 Coperture:
tipo: piana calpestabile con balaustra con pilastrini in calcestruzzo
materiali manto: copertura piana con pavimentazione in cotto, mentre il piccolo volume addossato sul fronte nord in marsigliesi

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra
intonaco: presente
note: intonaco in cattivo stato, con parti intonacate con intonaco di cemento

2.5 Aperture:
tipo apertura: apertura ad arco ribassato sul fronte est

2.6 Infissi:
tipo e materiali: porta in legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº007

2.1 Condizioni generali: abbastanza buone le condizioni del volume principale, con la copertura rifatta recentemente (sia la struttura lignea che il manto), mentre il paramento murario esterno è in cattivo stato. I volumi minori versano invece in cattive condizioni. Sul fronte nord è stata addossata una tettoia in lamiera grecata.
2.2 Sistema degli accessi ai piani inferiori: interni

2.3 Coperture:
tipo: a capanna
materiali manto: il volume principale in coppi e tegole, nel resto marsigliesi, solo tegole o eternit
materiali gronda: nel volume principale mezzane, negli altri gronda di dimensioni minime con marsigliesi o tegole

2.5 Aperture:
tipo apertura: rettangolari di dimensioni consuete per questo tipo di costruzioni o ad arco ribassato, sul fronte sud apertura ad arco a tutto sesto
alterazioni: alcuni architravi con profilati in metallo
note: presenti alcune cornici in pietra

2.6 Infissi:
tipo e materiali: legno, lamiera e materiali di fortuna

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº008

2.1 Condizioni generali: in buono stato da un punto di vista statico, anche se la copertura è un po' disconnessa. Trattandosi di una costruzione realizzata con scarsa perizia, risultano in cattivo stato gli elementi di finitura.

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: esterni
tipologia e materiali: scala parallela al fronte laterale, con parapetto in forati intonacati con cimasa in calcestruzzo, gradini in calcestruzzo
probabilmente aggiunte successivamente

2.3 Coperture:
tipo: a capanna il volume principale, a falda unica quello minore
materiali manto: marsigliesi
materiali gronda: nel volume principale travetti in legno e tavolato di legno, nel corpo minore travetti in c.a. e tavelloni
note: la falda del volume minore appoggia su trave e pilastro in c.a.

2.4 Scatola muraria:
materiali: in pietra la parte bassa con pilastri in laterizio, tamponature delle pareti in forati
intonaco: presente intonaco grezzo di cemento

2.5 Aperture:
tipo apertura: sul fronte sud ingresso e finestra rettangolare a sviluppo orizzontale, sul retro apertura a salto di gatto

2.6 Infissi:
tipo e materiali: portellone in legno, infissi delle finestre in metallo
oscuramento:-

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº009

2.1 Condizioni generali: stato di conservazione mediocre

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: falda unica
materiali manto: onduline

2.4 Scatola muraria:
materiali: forati
intonaco: presente intonaco grezzo di cemento

2.5 Aperture:
tipo apertura: rettangolari piccole

2.6 Infissi:
tipo e materiali: -
oscuramento:-

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº010

2.1 Condizioni generali: abbastanza buone

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: falda unica
materiali manto: solo tegole
materiali gronda: la falda della copertura è a filo della muratura
note: la struttura è in legno

2.4 Scatola muraria:
materiali: pietra e laterizi con pilastri sul fronte in laterizi a vista
intonaco: presente
alterazioni: parte del fronte ovest e le aperture ad arco della facciata principale sono state parzialmente tamponate con forati

2.5 Aperture:
tipo distribuzione: regolare
tipo apertura: sul fronte tre arcate a tutto sesto parzialmente tamponate

2.6 Infissi:
tipo e materiali: metallo
oscuramento: -

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº011-014
2.1 Condizioni generali: condizioni mediocri

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: falde
materiali manto: gli annessi 014 in marsigliesi

2.4 Scatola muraria:
materiali: laterizio
intonaco: presente

2.5 Aperture:
tipo apertura: rettangolari

2.6 Infissi:
tipo e materiali: legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº012

2.1 Condizioni generali: in cattivo stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: falda unica
materiali manto: marsigliesi
materiali gronda: travetti in legno e marsigliesi

2.4 Scatola muraria:
materiali: laterizio
intonaco: presente

2.5 Aperture:
tipo apertura: rettangolari

2.6 Infissi:
tipo e materiali: legno

SEZIONE 2 - DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE FISICHE / edificio Nº013

2.1 Condizioni generali: in cattivo stato

2.2 Sistema degli accessi ai piani superiori: -

2.3 Coperture:
tipo: falda unica
materiali manto: marsigliesi
note: struttura in legno

2.4 Scatola muraria:
materiali: pilastri in laterizio
intonaco: assente

SEZIONE 3 - DESCRIZIONE DEGLI ELEMENTI RILEVANTI E DELLE COMPATIBILITA'

3.1 Elementi da conservare e tutelare: da tutelare la villa 001 nel complesso, compreso il giardino e il viale di cipressi. Privi di elementi distintivi particolari, ma comunque rispondenti ai canoni dell'edilizia rurale locale, gli edifici 002 e 004.

3.2 Elementi da rimuovere e/o trasformare: in cattivo stato e privi di interesse gli annessi 009 e 012

3.3 Annotazioni: oltre al valore dei singoli edifici, l'interesse dell'insediamento sta nella disposizione complessiva dei vari fabbricati e nella sistemazione degli spazi esterni che ancora oggi conservano l'originaria distinzione tra aree destinate allo svago e aree utilizzate invece per fini produttivi. Trattamento del suolo, essenze vegetali e tipologia delle costruzioni contribuiscono ad evidenziare la differenza tra spazi separati e al tempo stesso collegati tra di loro dalla presenza di elementi di unione, quali il viale di cipressi e il percorso costeggiato da vasi di limoni, che prolungano lo spazio disegnato e geometrico della villa nella zona destinata alle attività agricole. Attualmente trascurata e in stato di abbandono una parte dei terreni, al contrario degli annessi, molti dei quali sono ancora utilizzati per lavori di carattere agricolo. La necessità di offrire ricovero ai macchinari odierni ha comportato l'aggiunta, sulle vecchie strutture (004, 007 e 008), di numerose tettoie in metallo che rendono un po' caotica questa parte del complesso. Parzialmente modificati dall'aggiunta di volumi minori o da interventi effettuati sulle aperture, comunque rispondenti alla tipologia tradizionale, gli annessi 003, 005, 007 e 008, quest'ultimo in particolare di modesto interesse vista la scadente qualità delle soluzioni tecniche adottate (la scala esterna, le tamponature delle pareti...). Se pure di modesta entità e valore, le tettoie 013 e il muro che le collega, costituiscono testimonianza delle attività svolte in passato nell'intorno

SEZIONE 4 - VINCOLI

4.1 Vincoli (Dlgs 490/99, scheda Soprintendenza...): schedati dalla Soprintendenza la villa (001), la cappella, il fabbricato 002 e il giardino. Schedata dal PTC, Atlante Comunale (beni storico-architettoici del territorio aperto).

Pianta dell'edificio con la disposizione e l'orientamento dei rilievi fotografici
Fotografia dell'edificio

immagine nº 1194

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1195

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1196

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1197

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1198

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1199

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1200

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1201

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1202

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1203

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1204

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1205

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1206

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1207

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1208

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1209

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1210

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1212

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1213

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1214

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1216

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1218

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1220

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1221

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1222

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1223

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1224

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1225

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1226

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1228

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1229

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1230

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1231

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1233

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1234

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1236

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1237

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1238

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1239

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1240

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1241

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1242

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1245

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1246

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1247

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1248

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1249

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1250

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1251

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1252

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1253

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1254

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1255

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1256

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1257

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1258

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1259

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1260

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1261

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1262

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1263

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1264

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1265

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1267

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1268

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1269

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1271

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1272

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1273

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1274

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1275

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1276

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1277

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1280

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1281

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1282

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1284

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1285

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1286

Fotografia dell'edificio

immagine nº 1287