Comune di Montemurlo

Disciplina del Piano Strutturale 2019

Art.28 Articolazione della strategia

1. I territori dei Comuni di Montemurlo, Agliana, Montale, coincidono con l'ambito geografico della Valle dell'Agna e rappresentano una realtà contrassegnata da strette relazioni sia infrastrutturali che socio-economiche, tanto da identificarsi come uno "scenario locale" dove la condivisione di una visione strategica diviene condizione indispensabile per la realizzazione di politiche e azioni settoriali (Protocollo di intesa 24 novembre 2016). Ciò consente di considerare questo ambito territoriale come quadro di riferimento per le politiche e le strategie di livello sovracomunale e di sviluppare sinergie importanti tra questi comuni, posti in posizione baricentrica sull'asse trasversale che congiunge Prato con Pistoia, e caratterizzati da tempo da rapporti economici importanti e da consolidate esperienze di collaborazione amministrativa.

2. Il PS assume tale ambito territoriale come quadro di riferimento per le politiche e le strategie di livello sovracomunale, e in particolare l'area di pianura posta tra Prato e Pistoia, e delimitata a nord dall'area del Monteferrato e a sud dal Montalbano.

3. Il PS in coerenza con la disciplina sovraordinata e lo Statuto, di cui alla Parte II delle presenti NTA, definisce una strategia integrata di sviluppo sostenibile del territorio, che si articola in:

  • - Strategie di livello sovracomunale;
  • - Strategie di livello comunale;
  • - Disciplina delle UTOE.

4. Gli Indirizzi per le politiche territoriali, relativi alle strategie di livello sovracomunale e comunale, di cui alla parte III delle presenti NTA, presuppongono il coordinamento delle politiche di settore che hanno effetti sul territorio e hanno valore di direttiva.

5. La Disciplina delle UTOE, così come individuata nel titolo V arte III delle presenti Nta, definisce gli obiettivi specifici dello sviluppo sostenibile per il territorio comunale, che dovranno essere recepiti dai successivi atti di governo del territorio, ed in primo luogo dal PO.