Comune di Montemurlo

Disciplina del Piano Strutturale 2019

Art.6 Aggiornamento del Quadro conoscitivo e rettifica di errori materiali

1. Il Piano Strutturale può essere variato, in tutto o in parte, nel rispetto delle procedure previste dalle leggi vigenti in materia, per effetto della modifica di parti sostanziali del quadro conoscitivo o dei contenuti dello statuto del territorio e per l'adeguamento e l'implementazione degli obiettivi strategici.

2. Non danno luogo a varianti al Piano Strutturale, ma devono comunque essere approvati dal Consiglio Comunale:

  • - gli aggiornamenti del quadro conoscitivo derivanti dal suo approfondimento su temi specifici o a seguito di studi a livello comprensoriale, dalla verifica dei dati posseduti ad una scala di maggior dettaglio e dalle attività di monitoraggio;
  • - le correzioni di errori materiali.

3. La deliberazione di aggiornamento è trasmessa alla Regione ed alla Provincia ed il relativo avviso è pubblicato sul BURT.

4. Il quadro conoscitivo del PS deve essere costantemente aggiornato dai competenti uffici comunali, in particolare attraverso:

  • - l'analisi e l'interpretazione degli atti di pianificazione e di programmazione regionale e provinciale che contengono elementi di rilievo per il territorio comunale,
  • - l'aggiornamento delle cartografie del quadro conoscitivo per importanti variazioni intercorse rispetto allo stato del territorio e delle sue risorse,
  • - la verifica dello stato di attuazione del Piano Strutturale e del Piano Operativo;
  • - la manutenzione, implementazione e bonifica costante del Sistema Informativo Territoriale.