Comune di Montemurlo

Disciplina del Piano Strutturale 2019

Art.1 Finalità, ambito di applicazione ed efficacia

Indice |  Precedente  |  Successivo

1. Il Piano Strutturale(PS) costituisce lo strumento della pianificazione territoriale comunale, ai sensi degli articoli 10 e 92 della LR 65/2014, con il quale il Comune di Montemurlo intende promuovere lo sviluppo sostenibile delle attività rispetto alle trasformazioni territoriali da esse indotte ai sensi dell'articolo 1 della stessa LR 65/2014. Esso sostituisce il Piano Strutturale vigente approvato con D.C.C. n.15 del 19.03.2007 (PS 2007).

2. ll Piano Strutturale si applica all'intero territorio del Comune di Montemurlo e contiene:

  • - il quadro conoscitivo del territorio costituito dalle analisi necessarie a qualificare lo statuto del territorio ed a supportare le strategie dello sviluppo sostenibile;
  • - lo statuto del territorio che individua le regole di tutela, riproduzione e trasformazione del patrimonio territoriale;
  • - le strategie dello sviluppo sostenibile articolate per Unità Territoriali Organiche Elementari (UTOE);
  • - le analisi, valutazioni, elaborazioni e le misure di salvaguardia indicate all'Art.92 comma 5 della LR 65/2014.

3. Il PS ha efficacia a tempo indeterminato e trova operatività attraverso gli strumenti della pianificazione urbanistica, nonché attraverso i piani, programmi di settore e atti di programmazione, comunque denominati, che costituiscono atti di governo del territorio qualora producano effetti territoriali.

4. Il PS non ha valenza conformativa della disciplina dell'uso del suolo, ad eccezione dell'indicazione degli ambiti territoriali per la localizzazione di previsioni e/o interventi sul territorio di competenza regionale e provinciale, nonché delle "misure di salvaguardia" indicate all'articolo 52 della presente Disciplina di Piano

Indice |  Precedente  |  Successivo